martedì 11 Maggio, 2021 - 22:13:21

AQP RINUNCIA DEFINITIVAMENTE ALLO SCARICO A MARE – Aggiornamento

10174892_10208525141674954_6778772321508366768_n

Una buona notizia oggi a proposito dello scarico  mare: «AQP RINUNCIA DEFINITIVAMENTE ALLO SCARICO A MARE»  Lo scrive  Alessandro Scarciglia vice sindaco di Avetrana attraverso il suo profilo Facebook, mentre è in corso la riunione tra i sindaci di Manduria , Avetrana e Acquedotto Pugliese.

 

cats

Ore 14:00 Notizia pubblicata su La Voce di Manduria 

Lo spiraglio lo ha prospettato questa mattina il vice direttore dell’Acquedotto Pugliese, Lorenzo De Santis, nell’incontro avuto nel comune di Manduria con il sindaco Roberto Massafra , alcuni assessori e consiglieri di maggioranza. Recependo, finalmente, le esigenze del territorio, il management dell’ente idrico ha prospettato le soluzioni alternative allo scarico in mare. Intanto il livello di depurazione sarà portato al massimo previsto per consentire l’uso irriguo dei reflui. Complesso anche il sistema di disperdimento del troppo pieno. Oltre alle trincee drenanti prospettate dal geologo Mario Del Prete, il progetto prevedrà dei pozzi di dispersione da realizzare, insieme alle trincee, in contrada Marina. Una grande vasca di raccolta di proprietà dell’Arneo, fungerà invece da deposito di smistamento della risorsa irrigua di impiego agricolo.

Niente da fare, invece, per l’eventuale spostamento del sito che rimarrà sul confine con il territorio di Avetrana, in zona Urmo.

AQP RINUNCIA DEFINITIVAMENTE ALLO SCARICO A MARE - AggiornamentoTutto questo, è stato ribadito però, dovrà essere accolto dal Ministero dell’Ambiente che dovrò concedere una deroga al divieto di sversamento nel sottosuolo dei liquidi fognari.

A suggellare l’ipotesi di accordo è stato lo stesso presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano in un breve colloquio telefonico fatto alla presenza dei dirigenti dell’Aqp e degli altri politici presenti all’incontro.

L’assessore Gianluigi De Donno ha ottenuto dai tecnici dell’Acquedotto pugliese l’impegno della fornitura di elaborati grafici del nuovo progetto da esporre durante la prossima Fiera Pessima.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Estratti dal web. Più rispetto per i negri - Marcello Veneziani

Estratti dal web. Più rispetto per i negri – Marcello Veneziani

Ieri mi ha fermato un africano per vendermi qualcosa e mi ha detto “Fratello bianco”. …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.