martedì 26 Maggio, 2020 - 9:20:41

Operazione “MOTO DA SPIAGGIA”

1q5uc6a1_bigTARANTO – 5 moto da cross che circolavano sprovviste di omologazione stradale, targa ed assicurazione sequestrate. Sanzionati anche 3 minorenni per transito con mezzi motorizzati sull’arenile: questi i risultati dei controlli svolti nello scorso fine settimana dal personale forestale del Comando Provinciale di Taranto e dell’U.T.B. di Martina Franca finalizzati alla repressione degli illeciti al codice della strada ed alla normativa ambientale nei territori del litorale ionico ricadenti nell’agro dei Comuni di Massafra, Palagiano, Castellaneta e Ginosa, ivi compresa la Riserva Naturale Statale “Stornara”. Al servizio hanno partecipato anche alcune pattuglie ippomontate del reparto a cavallo del C.F.S. di Martina Franca.

motodaspiaggia Le “moto da cross” prive di omologazione stradale, targa, carta di circolazione, non sono iscritte in pubblici registri e non sono assicurabili. Non potendo circolare su strada, anche per l’utilizzo in pista, necessitano di essere trasportate su appositi carrelli o furgoni per il raggiungimento di un circuito.
Invece, negli ultimi tempi si è diffuso l’utilizzo di tali mezzi per percorrere boschi, spiagge e dune del litorale ionico, oltre che circolare sulle strade pubbliche. In diverse occasioni le pinete retrodunali comprese nella Riserva Statale “Stornara” e nel Sito d’Importanza Comunitaria “Pinete dell’Arco Ionico” , venivano di fatto trasformate in piste da motocross con ingenti danni al suolo ed alla vegetazione e disturbo alla fauna selvatica.

Proseguiranno i servizi mirati del Corpo Forestale dello Stato volti a tutelare la sicurezza stradale nelle aree rurali e costiere ed a salvaguardare i territori demaniali di particolare pregio naturalistico e paesaggistico della provincia di Taranto.

Comunicato del CORPO FORESTALE DELLO STATO Comando Provinciale Taranto

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

I 50 ANNI DI UNGARETTI CON UNGARETTIANA

L’Associazione Internazionale dei Critici Letterari e la Nemapress edizioni per i 50 anni dalla morte …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.