venerdì 07 Maggio, 2021 - 10:01:12

Dopo 6 anni tornano i gemelli e le loro foto diventano virali

GEMELLI-MCGHEE

ROMA – Elijah, Issac, Josiah, Madison, Olivia e Rozonno Jr. Questi i nomi dei sei gemellini americani che qualcuno ricorderà ritratti in una foto che, grazie ai social network, sei anni fa, fece il giro del mondo. La splendida famiglia McGhee, con papà Rozonno e mamma Mia, balzò agli onori della cronaca non tanto per il parto plurigemellare ma per la foto tenera che ritraeva il papà a fare da cuscino ai suoi sei cuccioli e con la mamma a vegliare su tutti.

Oggi i McGhee tornano ad essere protagonisti della rete per aver ripetuto quello scatto. Certo, nonostante la stazza di Rozonno senior, i pargoletti non possono più usare il papà come morbido materasso ma la magia che esprimono è la stessa. “Il primo scatto è stato speciale, molti lo ricorderanno. Ora che i bambini sono cresciuti posso solo dire che sono unici. Vogliono solo abbracciarti, sono pieni di amore e di gioia”.

gemelli-mcghee-2

I McGhee, che hanno una ditta specializzata nella pulitura dei tappeti, sono stati aiutati ad affrontare le enormi spese che la vita quotidiana richiede da alcuni reality televisivi che li hanno visti protagonisti. Il primo è stato “Six Little McGhees,” andato in onda fino al 2014 sull’Oprah Winfrey Network mentre quello attualmente in programmazione è “Growing Up McGhee”, che racconta proprio lo sforzo compiuto dai due genitori nel portare avanti una famiglia tanto tanto numerosa.

 

fonte: Agenzia DIRE

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Il Ministro Giorgetti: “Riconoscimento a impegno e devozione nella lotta al Covid”. Le professioni: “Non …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.