domenica 16 Giugno, 2024 - 9:55:53

Uggiano Montefusco organizza la Stra-Uggiano 2024, “Fra Ambiente e Comunità”

Stra Uggiano 2024
Stra Uggiano 2024

Domenica 28 aprile e mercoledì 1 maggio, il comitato cittadino Uggiano Montefusco organizza la Stra-Uggiano 2024, “Fra Ambiente e Comunità”, una due giorni di immersione tra Natura, Storia, Tradizioni del Borgo di Uggiano Montefusco e del Territorio.

In verità, tutto ebbe origine nel 1979 con la Ciclo Passeggiata Ecologica nella comunità di Uggiano Montefusco con l’intento di “Vivere, rispettare e Interpretare” il territorio per puntare ad un futuro sempre più green e legato alle tradizioni. L’attaccamento a questi valori ha fatto sì che la comunione di intenti iniziale si evolvesse in un progetto ambizioso, supportato nonché patrocinato dalla Regione Puglia e dal Comune di Manduria, nello specifico dall’assessore Ambiente ed Ecologia N. Katia Fusco, rendendolo così meritevole di inserimento nel Festival dello Sviluppo Sostenibile; il festival promosso dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) che ad oggi è la più sostanziale iniziativa nazionale rivolta a sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni sui temi della sostenibilità Economica, Sociale e Ambientale.

L’iniziativa oggi è frutto della virtuosa collaborazione tra Legambiente Manduria, cooperativa Spirito Salentino, AstroLabio Slow Tour, associazione Arcobaleno, Accademia Musicale Armonia delle Sfere, la food blogger Tamara Mitrangolo ideatrice di “Le ricette segrete di Tamy” e Natura Salento”, l’azienda produttrice di eccellenze a Km 0 e guiderà i partecipanti alla scoperta delle potenzialità del Territorio in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030, ma anche alla riscoperta del senso della comunità e della piazza come fulcro di aggregazione sociale.

Si comincia il 28 aprile con Anna Scredo, presidente di “Legambiente Manduria” alle ore 9.15 partendo dalla testata della pista ciclabile lato Manduria, con l’Ecopasseggiata di comunità (4 km) in più tappe, discorrendo serenamente di ambiente, fino alla deposizione di una targa commemorativa all’osservatorio astronomico didattico Isaac Newton, intestata al divulgatore e inventore locale, Cosimo Distratis.

Aperitivo di comunita
Aperitivo di comunita

Si ritornerà poi ai giardini pubblici dove la food blogger Tamara Mitrangolo di “Le ricette segrete di Tamy”, allestirà uno show cooking incentrato sullo “Spreco Alimentare” e seguirà l’Aperitivo di Comunità arricchito dai prodotti dell’azienda Natura Salento. A partire dalle 16.30, con le professionalità dell’associazione Arcobaleno, si alterneranno attività ludiche per famiglie e bambini che termineranno con la cerimonia di installazione del primo defibrillatore nel borgo e di una Casetta per i Libri; un momento molto atteso e fondamentale per sottolineare la concreta realizzazione di un progetto di rete fra associazioni, realtà economico-produttive, istituzioni e cittadinanza. Da non perdere infine, la narrazione storica partecipativa “L’Eco dei Montefusco” di Angela Greco, presidente della cooperativa Spirito Salentino: aneddoti e storie di conti e contesse .

438729184 413887304608658 6342805869094244228 n

Mercoledì primo maggio, invece, l’incontro con i partecipanti sarà ai giardini pubblici di Uggiano Montefusco e la partenza per la XXXIª ciclopasseggiata alle ore 9.30: si prevede un breve passaggio nel borgo per arrivare tra la natura sino alla storica “Masseria Bagnolo”. Qui sosta ristoro con gadget per tutti. Al rientro, sempre ai giardini pubblici avverrà la consegna delle targhe di partecipazione. Dalle ore 15.30, si avvierà il momento de “I Giochi Storici della Tradizione” con premi e divertimento assicurato per grandi e piccini. Seguiranno degustazioni e street food, celebrando insieme i valori della Giornata della Festa del Lavoro e l’obiettivo numero 8 dell’Agenda 2030 che si sofferma sulla sicurezza sul luogo di lavoro e la protezione sociale alle famiglie.

Si chiuderà la Stra-Uggiano 2024 con l’esibizione della “Vasco Rossi Tribute Band, Fronte del Blasco”.

Il noleggio delle bici sarà assistito da Astrolabio Slow Tour, prenotazioni al numero +39 392 593 2341 (Armida).

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …