sabato 15 Giugno, 2024 - 6:56:19

A Carosino si accende la Fucarazza del “Festival di Primavera”

Prosegue a Carosino il “Festival di Primavera” che, organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale “Fucarazza” con il patrocinio del Comune di Carosino, coinvolge tutta la comunità con laboratori pomeridiani, presentazioni di libri, concerti e rappresentazioni teatrali con spaghettata finale a mezzanotte.

La manifestazione termina, come è ormai tradizione, con il rogo propiziatorio della “Fucarazza” su cui viene issato un pupazzo che rappresenta le negatività dell’inverno “purificate” dal fuoco.

Quest’anno il “Festival di Primavera”, che dura tradizionalmente un’intera settimana, era iniziato nello scorso aprile ma poi, a causa del maltempo, gli organizzatori erano stati costretti a rinviare le ultime due serate della manifestazione.

Queste si terranno venerdì 5 e sabato 6 maggio nella “zona festa” in via Giorgio La Pira, uno spiazzo appena fuori l’abitato di Carosino (Informazioni pagina Facebook “Fucarazza” o cellulare/Whatsapp 3773371122).

Il programma di venerdì 5 maggio inizia alle ore 21.00 con i racconti ”Caliota” a cura di Cristina Carlà, per poi proseguire (ore 22.00) con il concerto di musica popolare del Trio Massarelli-Pastore-Carrino, seguito da “Spaghetti a mezzanotte e favole della buonanotte”.

Il programma di sabato 6 maggio inizia già alle ore 16.00 con “Fiori…Amo in Primavera” a cura dell’Associazione Matassa, per poi proseguire (ore 19.00) con “Favole Altoparlanti”. Alle ore 21.00 è previsto il momento clou del “Festival di Primavera” con un breve corteo e l’accensione della Fucarazza, un’enorme pira allestita solo con residui di potatura di vigna e ulivo (sarmenti e stroma), raccolti in fascine nei mesi precedenti dai volontari dell’omonima associazione che organizza l’evento, evitando così l’impiego di legni trattati.

A seguire è previsto il concerto di “Walter Celi & Blend Project” e poi quello dei “Moonquakes” e, a partire dalla mezzanotte, il DJ Set di “Itria Sound Sistem” cui seguirà, alle ore 02.00, il concerto di Chiara Turco.

Il nuovo giorno sarà salutato, alle ore 5.30, presso il Mandorleto di Carosino con il concerto all’alba di Luca Basile e Domenico Stricchiola, cui seguirà il momento conclusivo con “Spaghetti a colazione e favole del buongiorno”!

Anche l’edizione 2023 del “Festival di Primavera” è caratterizzata da un programma che mette al centro la comunità di Carosino, per la quale e nella quale l’Associazione Fucarazza opera da lustri organizzando iniziative per il recupero e la valorizzazione delle sue antichissime tradizioni.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …