giovedì 29 Settembre, 2022 - 10:19:14

A CHI

Ho ancora bisogno
di donare i miei fiori di campo
per lievi carezze,
per mani intrecciate,
per una sguardo dolce,
che rompe il silenzio del cuore
per non rubare un bacio …

E porto papaveri rossi
vicino a una croce
per eterni silenzi ,
folate di ricordi ,A CHI
per un cuore che ancora chiede,
e non trova pace…

E si spogliano lenti
i miei fiori di campo,
come giovane donna
in cerca di amori,
e continua, opprimente, il silenzio
nel cuore,
e struggente ritorna il ricordo di lei….

E ti regalo il mio libro di tristezza,
di sogni perduti in notti d’ estate
come gocce di sangue
i miei fiori appassiti,
in una torrida arena deserta
dove feriti giacciono i tori…

A chi mai potrò donare i miei fiori ?

Bruno Agosti

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l'Inferno nelle Grotte di Castellana

“Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, l’Inferno nelle Grotte di Castellana

Sabato 24 settembre 2022, ore 21:00, sarà in scena lo spettacolo Hell in the Cave, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.