lunedì 12 Aprile, 2021 - 2:25:43

A Taranto Azione Cattolica sostiene il progetto “La scuola in ospedale” dell’Associazione Simba

“La scuola in ospedale” dell’Associazione Simba“La Pace fa notizia!”: è questo il motto della Festa della Pace di quest’anno. Anche a Taranto l’Azione Cattolica dona ai più bisognosi.

Quest’anno il ‘Mese della Pace’ cade in una stagione complessa, piena di incognite e di tante paure diverse. Nonostante le limitazioni imposte dal distanziamento fisico, l’Azione Cattolica non cancella l’edizione 2021 della Festa della Pace, tradizionale appuntamento con il quale l’associazione diocesana coinvolge giovani e adulti in una kermesse dedicata al tema della pace.

L’iniziativa di quest’anno, “La pace fa notizia!”, vuole aiutare ciascuno di noi a guardare alla realtà che ci circonda con l’occhio di chi si fa attento ai bisogni e, nel contempo, riesce a scorgere il bene, il bello laddove esso si manifesta, specie nelle nostre città, senza però dimenticare di rivolgere lo sguardo anche al mondo intero, in una fase così straordinaria.

L’iniziativa si divide in più momenti e in più luoghi: il primo è l’Italia intera, il secondo sono i nostri paesi, le nostre città, i nostri territori.

A livello nazionale si è scelto di sostenere la rete di aiuto per l’emergenza sanitaria che “Terre des Hommes” ha avviato in diversi paesi sostenendo migliaia di famiglie con l’acquisto di alimenti, distribuzione di kit igienici, didattica a distanza e attività ludico sportivo on line.

Accanto all’iniziativa nazionale ogni associazione diocesana di Azione Cattolica della nostra penisola ha individuato un progetto o un luogo sul proprio territorio da sostenere.

A Taranto la locale associazione, per vivere a pieno questo tempo, ancora impegnativo e complesso, ha pensato bene di raggiungere coloro che sono stati i più colpiti dalla crisi sanitaria, i bambini e la scuola. Per questo ha scelto di sostenere il progetto “La scuola in ospedale”. L’iniziativa, nata in collaborazione con l’Associazione Simba Odv, ha come finalità quella di aiutare i bambini e ragazzi, ricoverati nei reparti di Pediatria ed Oncologia Pediatrica del SS. Annunziata, ad avviare le attività scolastiche che li riportino a ritmi di vita normale, mantenendo contatti con la scuola di provenienza, con i compagni di classe, con la propria aula e con la propria vita prima della malattia.

Durante una cerimonia, svoltasi nei giorni scorsi presso il Seminario Diocesano della città jonica, la presidenza e il Consiglio diocesano di Azione Cattolica hanno consegnato nelle mani della presidente di Simba, dott.ssa Deborah Cinquepalmi, cinque tablet e un grande quantità di materiale didattico destinati ai piccoli pazienti. Tale materiale permetterà loro di proseguire la formazione scolastica e di svolgere quelle attività che li riportino a ritmi di vita normali.

«Ringrazio, anche a nome della mia associazione, i vertici di Azione Cattolica – ha commentato nell’occasione Deborah Cinquepalmi – per aver aderito con grande generosità all’iniziativa di pace e per aver sostenuto, con la loro raccolta fondi, il progetto ‘La Scuola in Ospedale’ che darà la possibilità, ai bambini e ai ragazzi dei reparti del nosocomio jonico, di proseguire la loro attività scolastica»

«In questo periodo così difficile – ha poi aggiunto la dott.ssa Cinquepalmi – queste attestazioni di solidarietà hanno saputo far arrivare, a chi lavora in prima linea come noi, la riconoscenza e l’affetto di ognuno. Questi gesti non sono per niente scontati e proprio perchè inaspettati hanno portato tanta gioia».

«Queste alleanze – ha poi commentato la dott.ssa Letizia Cristiano, Presidente di Azione Cattolica – rappresentano per tutti gli uomini e le donne di Azione Cattolica, un’occasione per costruire il Bene Comune che è obiettivo primario per l’Associazione».

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

ASL TARANTO - Potenziamento accesso alla vaccinazione per persone senza fragilità dai 60 ai 79 anni

ASL TARANTO – Potenziamento accesso alla vaccinazione per persone senza fragilità dai 60 ai 79 anni

TARANTO – A partire da lunedì 12 aprile, per disposizione regionale, in tutta la Puglia …