mercoledì 12 Maggio, 2021 - 20:35:42

A Taranto giurano i nuovi avvocati

A Taranto giurano i nuovi avvocati

Grande emozione nell’Aula “Miro” del Tribunale di Taranto per la cerimonia di giuramento di sei nuovi Avvocati – cinque donne e un uomo – e due nuovi “Abilitati al patrocinio sostitutivo”, un evento svoltosi nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19.

Nel messaggio di benvenuto il Presidente dell’Ordine degli Avvocati, Fedele Moretti, ha infatti sottolineato come questa cerimonia, sempre densa di significati e di emozioni, in questo periodo rappresenta un forte messaggio di speranza per tutta l’avvocatura jonica che, ormai da quasi un anno, subisce gli effetti – professionali ed economici – della crisi dell’attività giudiziaria causata dalla pandemia Covid-19.

Di fronte al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e al Presidente Fedele Moretti, i sei nuovi Avvocati hanno così letto la formula del giuramento: “Consapevole della dignità della professione forense e della sua funzione sociale, mi impegno ad osservare con lealtà, onore e diligenza i doveri della professione di avvocato per i fini della giustizia e a tutela dell’assistito nelle forme e secondo i principi del nostro ordinamento”.

Hanno giurato gli Avvocati Valentina Bilotta, Fabiana Dilella, Giusy Fumarola, Mariateresa Messinese, Marina Rinaldi e Antonello Vito Fedele Schinaia, nonché i due “Abilitati al patrocinio sostitutivo” Simone De Carlo e Andrea Santoro.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Puglia. Open Tourism 2021, parte la campagna per turismo di qualità

Puglia. Open Tourism 2021, parte la campagna per turismo di qualità

Musei, parchi e aree protette, ma anche attività ricettive, enti e associazioni. È partita la …