giovedì 20 Gennaio, 2022 - 18:04:32

“A tutto Shakespeare”. Spettacolo finale Allievi di Recitazione Accademia Francisco Tarrega

"A tutto Shakespeare". Spettacolo finale Allievi di Recitazione Accademia Francisco Tarrega

Anche quest’anno l’Accademia Francisco Tarrega sezione Recitazione porta in scena due spettacoli che vedono protagonisti gli allievi/attori. Sarà William Shakespeare il vero protagonista con la messa in scena di due suoi testi. La classe junior sarà impegnata con “Romeo e Giulietta” mentre la classe Senior con “Pene d’amore perdute”. Il saggio avrà luogo lunedì 8 Luglio e rappresenta il coronamento di un lungo ed articolato percorso che vede gli allievi impegnati nello studio sia sul fronte teatrale che cinematografico. Ingresso gratuito presso il Giuseppe Manco Open Theater (via beato angelico, Talsano) Start ore 20,30.

"A tutto Shakespeare". Spettacolo finale Allievi di Recitazione Accademia Francisco Tarrega

In scena: Simone Andrisano, Annalisa Bojano, Alessandro Giosa, Antonio Forastiere, Robert Colangelo, Fabrizio Desideri, Alessandra Donatiello, Annachiara Fusco, Simone Giufrè, Salvatore Giufrè, Matteo Gravame, Matteo Lofrese, Sara Martinucci, Arianna Marzio, Sabrina Merlo, Alessia Montanaro, Valeria Montanaro, Bruno Peluso, Paolo Perrelli, Gaia Romanelli, Paola Santovito, Nadia Simon, Ilaria Tarantino, Alessio Tricolore, Alice Zollo. Regia di Serena Tondo e Andrea Simonetti.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C'è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C’è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Abitano il tempo e l’esilio della parola. La cognizione dell’esistere oltre il dolore. C’è sempre …