giovedì 21 Marzo, 2019 - 14:52:54
Home > Esteri > Aereo con a bordo 74 passeggeri esplode in volo. Il pilota italiano evita una strage – IL VIDEO

Aereo con a bordo 74 passeggeri esplode in volo. Il pilota italiano evita una strage – IL VIDEO

La foto dell squarcio provocato dall'esplosione. Foto condivisa da @HarunMaruf mostra il buco nel lato della fusoliera dell'aereo.
La foto dell squarcio provocato dall’esplosione.
(Credit: twitter @HarunMaruf )
Il pilota, Riccardo Bonaldi, 24 anni, di Bergamo, ha dovuto eseguire un atterraggio di emergenza, riuscendo a evitare la strage sul volo partito da Mogadiscio e diretto al Gibuti.

L’aereo Boeing A321 della compagnia somala Daallo Airlines è esploso dopo poco dal decollo (circa 7 minuti). Due feriti e un disperso il bilancio finale di un incidente che avrebbe potuto essere molto più grave. La deflagrazione è stata provocata dall’esplosione di una bomba a bordo, secondo quanto riferisce Ali Ahmed Jama, ministro dei Trasporti aerei e dell’aviazione civile. Il pilota, 24 anni, è riuscito ad affrontare a sangue freddo la situazione evitando il peggio. Lo scoppio è avvenuto nella carlinga del velivolo. Sul fianco di un aereo si è aperto uno squarcio. A bordo c’erano 74 passeggeri. Tra i feriti uno è in gravi condizioni. Secondo alcune fonti locali ci sarebbe anche un morto.

Il video mostra l’esplosione dell’aereo sul  volo del 2 Febbraio 2016 dopo un’esplosione e la situazione è rimasta calma, il video è stato registrato da uno dei passeggeri …

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Grande interesse per il forum sulle “Buone pratiche in biodiversità” che si è svolto il 15 marzo scorso a Manduria

  Il CEA, Centro Educazione Ambientale del Comune di Manduria, ringrazia tutti i partecipanti e …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.