lunedì 26 Ottobre, 2020 - 23:06:49

Al Demitri di Maruggio: stage selettivo del Martina Franca

pasto-e-martina-e1436505987663MARUGGIO – E’ ufficialmente iniziata la programmazione sportiva del settore giovanile del Martina Franca, da quest’anno il quartier generale sarà il “Demitri” di Maruggio. Nella giornata di mercoledì si è tenuto uno stage selettivo della compagine biancoazzurra presso l’impianto comunale, per la categoria allievi nazionali.
Si sono avvicendati 50 ragazzi nati a cavallo tra il 99 e il 2000, provenienti da tutta Italia. Sotto l’attenta visione di Piergiuseppe Sapio, responsabile del settore giovanile, e il professore Giuseppe Pastorelli, responsabile area tecnica. A presidio dell’evento anche Pasquale Salerno, ex selezionatore della nazionale italiana under 17, e da diversi giorni, in orbita Martina, tra i più accreditati ad allenare la prima squadra.
Maruggio diventa a tutti gli effetti il campo base di uno dei settori giovanili più prestigiosi della Puglia, grazie all’apertura dell’amministrazione comunale che, non ha esitato ad accettare la proposta di un club professionistico. I doverosi ringraziamenti da parte del professore Pastorelli alla giunta comunale. <<Un progetto decollato con il benestare del sindaco Alfredo Longo, l’assessore allo sport Franco Maiorano e alla consigliera Antonella Fiscini. Quest’ultima responsabile della consulta giovanile da cui è partito fattivamente il progetto Martina>>.
Il prossimo stage sarà al comunale di Manduria, il 15 luglio dalle 18.00 alle 19-30, categoria 2001-2002, giovanissimi regionali e nazionali.

Mario Lorenzo Passiatore su la Voce di Manduria

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana, firmato il Patto per la sicurezza urbana

Il Comune partecipa al bando ministeriale per realizzare un impianto di videosorveglianza Prevenzione alle forme …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.