domenica 21 Aprile, 2019 - 22:23:01
Home > ARTè... > Al MArTA di Taranto si inaugura la mostra “MitoMania”, storie ritrovate di uomini ed eroi

Al MArTA di Taranto si inaugura la mostra “MitoMania”, storie ritrovate di uomini ed eroi


Oggi, mercoledì 10 aprile 2019, presso il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, sarà inaugurata la mostra MitoMania. Storie ritrovate di uomini ed eroi, visitabile da parte del pubblico a partire dal giorno seguente.

Al centro dell’evento espositivo vi sarà una serie di preziosi vasi di produzione apula, attribuiti ad alcuni dei più importanti Maestri della ceramografia italiota (Pittore di Dario, Pittore del Sakkos Bianco, ecc.) e restituiti all’Italia, all’inizio degli anni Duemila, da diversi musei internazionali a seguito delle indagini del Comando Carabinieri per la Tutela del Patrimonio Culturale, che ne hanno appurato la provenienza da scavi clandestini in territorio pugliese.

La mostra vuole essere un’occasione da un lato per promuovere la conoscenza dello straordinario patrimonio archeologico regionale e nazionale, sensibilizzando il pubblico alle problematiche connesse con la sua salvaguardia, dall’altro per approfondire alcuni temi legati alla produzione, all’uso, alle valenze simboliche e all’ambiente culturale di riferimento della ceramica apula a figure rosse, al fine di ricostruire il contesto perduto degli oggetti esposti. Per soddisfare questa duplice esigenza il percorso di visita sarà articolato in tre sezioni, dedicate rispettivamente all’ideologia funeraria e alle concezioni escatologiche riflesse nelle scene figurate dei vasi italioti, al multiforme rapporto tra iconografie mitiche e teatro antico e all’attività di tutela svolta dal Comando Carabinieri TPC.

All’inaugurazione della mostra farà seguito una Giornata di Studi a cura del Direttore del MArTA, dott.ssa Eva Degl’Innocenti, e dei Funzionari Archeologi dott.ssa Anna Consonni, dott. Luca Di Franco e dott. Lorenzo Mancini, che si terrà giovedì 11 aprile 2019, dalle ore 9,00 alle ore 19,00, presso la Sala Incontri del Museo Archeologico Nazionale di Taranto (via Cavour 10, 74123 Taranto).

Nel corso della Giornata di Studi alcuni dei principali specialisti della materia, insieme a militari del Comando Carabinieri TPC, saranno invitati a fare il punto delle conoscenze, delle nuove acquisizioni e delle prospettive di ricerca nel campo della ceramografia apula e della dispersione del patrimonio archeologico regionale. In occasione dell’evento, il cui programma sarà reso noto quanto prima, il MArTA bandisce una call for posters aperta a specializzandi, dottorandi, post-dottorandi e ricercatori di diverse nazionalità impegnati negli ambiti di ricerca oggetto della Giornata di Studi.

 

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maxi operazione della Guardia Costiera a tutela dell’ambiente

TARANTO – I militari della Guardia Costiera di Taranto, alle dipendenze del Comandante Giorgio CASTRONUOVO, …