giovedì 18 Luglio, 2024 - 12:41:11

Al via il ‘’Taranto Swing Festival’’

Da tutto il mondo per cinque giorni di musica e danza all’insegna della gioia e del sorriso

Il concerto di “Greg and The Rockin’ Revenge” e tre serate gratuite in piazza Immacolata per far vivere a tutti l’atmosfera vintage Made in Usa dello Swing

Swing e solidarietà: con il Rotaract Taranto inizia il progetto”Dancing4Ohana” a favore dei bambini ospitati nella casa famiglia “Big Family Ohana

Questa settimana per cinque giorni Taranto sarà la capitale europea dello Swing coinvolgendo tutta la città nella sua gioiosa atmosfera vintage Made in Usa.

Perché un festival swing è molto più che il contenitore per una serie di concerti, ma un vero e proprio happening che vede convergere da tutto il mondo centinaia di appassionati per “vivere” giornate e giornate all’insegna della gioia e del sorriso coinvolgendo e travolgendo tutti con la loro scatenata follia!

Da mercoledì 21 a domenica 25 giugno torna il ‘Taranto Swing Festival’, la manifestazione che, organizzata dall’Associazione ‘Be Swing’ da un’idea del Direttore artistico Nicky Pezzolla, in soli quattro anni si è imposta a livello internazionale; l’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Taranto e della Regione Puglia.

Confermata la formula che vedrà in città travolgenti eventi gratuiti aperti al pubblico con importanti artisti, mentre al Mon Rêve Ecogreen Resort, grazie alla preziosa collaborazione con la Direzione della struttura, ci saranno serate e concerti a pagamento, nonché i workshop di danza che attirano gli appassionati dall’intera Europa, e non solo… Tutto nell’atmosfera vintage americana che caratterizza i festival Swing in tutto il mondo!
La manifestazione è stata presentata in una conferenza stampa, moderata dalla giornalista Nicla Pastore, in cui, accolti dal Direttore artistico Nicky Pezzolla, sono intervenuti il Vicesindaco Fabrizio Manzulli, il Consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio, Alessandro Ladiana, capo comunicazione Teleperformance, Tonio Petaro, amministratore delegato Gruppo Officine Jolly, Eleonora Stella, presidente Rotaract Taranto, ed Emilia Di Lello in rappresentanza di Mon Rêve Ecogreen Resort.

«Quest’anno – ha spiegato Nicky Pezzolla – abbiamo deciso di essere presenti nella centralissima Piazza Immacolata, il cuore pulsante della città, con serate, presentate dall’attrice Anna Colautti, in cui – tutto totalmente gratuito – ci saranno concerti, vintage DJset, lezioni di danza swing e l’angolo del “trucco e parrucco”, tante attività per promuovere e far conoscere a tutti lo swing, la fantastica colonna sonora dell’America tra gli anni Trenta e Cinquanta».

«Tutti saranno contagiati da questa atmosfera – ha poi detto Nicky Pezzolla – perché lo swing è energia pura, ritmi travolgenti che ti avvolgono e catturano l’anima facendoti scatenare, danze che trasmettono gioia di vivere e voglia di divertirsi, ma anche acconciature e abiti retrò rigorosamente in stile vintage Made in USA, perché lo Swing è soprattutto un’autentica forma di cultura!»

Nelle cinque giornate del festival al Mon Rêve Ecogreen Resort ci saranno i workshop di danza swing: Lindy Hop, Boogie Woogie, Authentic Jazz, Balboa e Burlesque; le lezioni saranno tenute da insegnanti e performer di livello internazionale provenienti, oltre che dal nostro Paese, anche da Brasile, USA, Germania, Slovenia e Polonia. Per partecipare a questi stage giungeranno a Taranto appassionati da tutto il mondo, persino dall’India!

Il programma della quarta edizione del ‘Taranto Swing Festival’ (info e ticket https://www.tarantoswingfestival.com e sulla pagina Facebook del festival) si apre con un effervescente “prologo” (ore 19.00 di mercoledì 21 giugno): la parata musicale Dixieland della TSF All Stars Band, i musicisti jazz che, nello stile imperante a New Orleans agli inizi del Novecento, suoneranno nelle vie del centro della città, partendo da via Di Palma per giungere in Piazza Immacolata dove, a seguire, ci sarà un vintage DJ set e una effervescente “social dance” swing.

L’inaugurazione del ‘Taranto Swing Festival’ 2023 si terrà – ore 18.30 di giovedì 22 giugno – a Piazzale Democrate dove, dopo il saluto delle autorità e degli sponsor, insegnanti e partecipanti ai workshop daranno vita, coinvolgendo il pubblico, a una effervescente “social dance”. Alle ore 20.00 ci sarà l’imbarco sulla motonave di Kyma Mobilità per lo “Swing on boat” – a pagamento – con a bordo il concerto della band “Mary Lee and Caesar’s Cowboy” e le performance di ballerini swing.

Il ‘Taranto Swing Festival’ si trasferirà in serata in Piazza Immacolata per un evento gratuito che inizierà – ore 19.00 – con il vintage DJset e le lezioni di danza swing per tutti, nonché l’angolo “trucco e parrucco” in stile vintage in collaborazione con il CIOFS/FP Puglia ETS e il CNIPAPUGLIA- Sede Operativa di Taranto e con il coinvolgimento di altri operatori sociali e culturali del territorio.

A seguire – ore 21.00 sempre giovedì 22 giugno in Piazza Immacolata – ci sarà l’attesissimo concerto di “Greg and The Rockin’ Revenge”: Claudio Gregori in arte GREG, il celebre comico del duo “Lillo & Greg”, da sempre appassionato del Rock’n’Roll e del Rockabilly che pervasero l’America degli anni ’50, accompagnato da una band di esperti musicisti si cimenterà nell’esecuzione di brani di Buddy Holly, Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Billy Lee Riley, Carl Perkins, proponendo anche di canzoni a sua firma. L’After party Vintage DJset al Mon Rêve Ecogreen Resort concluderà la serata.

Venerdì 23 giugno Piazza Immacolata sarà la location dell’ultima serata gratuita a favore di tutti i cittadini: si inizia alle ore 19.00 con il vintage DJset, le lezioni di danza swing e l’angolo “trucco e parrucco” in stile vintage per tutti, per poi – ore 21.30 – il concerto della popolarissima rock’n’roll band tedesca Die Boogie Banausen sulle cui note si esibiranno in performance mozzafiato gli insegnanti di danza internazionali del Festival. L’After party Vintage DJset e il concerto dei Crosstomper concluderanno al Mon Rêve Ecogreen Resort.

Nella stessa serata, inoltre, il “Taranto Swing Festival” consegnerà simbolicamente al Rotaract Club di Taranto, Club Service che si occupa di azioni a scopi umanitari, sociali, sanitari, culturali ed educativi, le risorse finanziarie per avviare il progetto “Dancing4Ohana” a favore della casa famiglia “Big Family Ohana”. Con presidente Cosimo Calabrese, questa si occupa dell’accoglienza, del sostentamento e dell’educazione di bambini e ragazzi di famiglie disagiate – dai 3 ai 18 anni – segnalati dagli assistenti sociali. Il progetto prevede, oltre all’acquisto di materiale di consumo per le esigenze quotidiane, anche scolastiche, lavori di ristrutturazione della struttura in cui alloggiano i bambini, eventuali visite mediche ed iniziative ludico-educative.

Sabato 24 e domenica 25 giugno il ‘Taranto Swing Festival’ si trasferisce al Mon Rêve Ecogreen Resort per due lunghissime serate – a pagamento – che vedranno alternarsi i vintage DJ set alle esibizioni dal vivo di importanti band e orchestre swing e rock’n’roll con uno special guest: il famoso cantante inglese rhythm & blues Jackson Sloan; sono in programma le esibizioni di Die Boogie Banausen, Lindy Hot Crew, Billy Bros Swing Orchestra, Jumpin’Up e Cosimo and The Hot Coals.

In ultimo Nicky Pezzolla ha annunciato che «con il quarto ‘Taranto Swing Festival” inizia la travolgente estate swing tarantina che continuerà con le tradizionali “Swing on boat” sulle motonavi di Kyma Mobilità e, con partner principale Teleperformance Italia da sempre attenta al benessere del personale, un grandissimo evento in esclusiva domenica 16 luglio: il primo “Swing on Island” sull’isola di San Pietro che per una giornata tornerà indietro nel tempo fino agli anni ’40 in America, con la travolgente musica e le scatenate danze Swing!

Main sponsor del ‘Taranto Swing Festival’ 2023 sono Teleperformance Italia che anche quest’anno rinnova il convinto sostegno a questa manifestazione che produce passioni ed emozioni creando benessere, Gruppo Jolly Officine attenta allo sviluppo culturale del territorio e Associazione AiGi.

Sono partner del Festival Autoclub group, Programma sviluppo, Produttori di Manduria e Farmacie Alioth.
Sono partner tecnici della manifestazione Mon Rêve Ecogreen Resort, Kyma Mobilità, Tagarelli Assicurazione, Provinciali, Service Plus, La Lamiodda, Acqua Orsini, Fiorino Srl, Caffè Cristallo, Fedele Imballaggi e Open Theatre.
Sponsor del ‘Taranto Swing Festival’ 2023 sono Metal tirrena, Castiglia, Italenergy, Feat, Marturano, Drago, Miccoli, GM garage, Arc Domus, Redorà, Immobiliare Cambiocasa, Ego Italiano, Costell Le Porte & Le Finestre, MusicalStore2005, Flagship Sky, Andriani abbigliamento, Estravaganza, Bluebay resort, Centrale del Latte, Gelateria del Ponte, 50 Brooklin, De Lauro Ottica, Farmacia Carano, Bialetti Store Taranto e Ortopedia Lorè.

L’associazione Be Swing

L’associazione Be Swing opera da quattro anni nell’ambito dell’insegnamento delle danze Swing, prevalentemente il Lindy Hop, il ballo del sorriso. Obiettivo principale della associazione è il recupero e la promozione del carattere popolare e ‘di strada’ dello Swing attraverso il suonare e il ballare in spazi pubblici, aperti, nelle strade e nelle piazze, in corrispondenza soprattutto di luoghi culturalmente significativi, nonché la valorizzazione della cultura legata alle danze swing, che pur arrivando da lontano, ha un carattere universale, abbracciando trasversalmente nazioni, etnie ed eliminando barriere sociali.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Taranto sarà la capitale europea dello Swing

Per cinque giorni, da mercoledì 21 a domenica 25 giugno, Taranto sarà la capitale europea …