domenica 14 Luglio, 2024 - 5:25:55

Alberto Fortis tra racconto e musica, domenica 20 e lunedì 21 agosto a Manduria

Doppio appuntamento con Alberto Fortis, a Manduria il 20 (domenica) e 21 (lunedì) agosto, nell’ambito del cartellone di Manduria Estate. Per entrambe le serate accesso libero senza bisogno di prenotare e informazioni al 368.7305100.

Questo il dettaglio dei due eventi: Domenica 20 agosto “Fortis si racconta” e conversa con il pubblico, ore 21.00 presso il Chiostro dell’ex Monastero degli Agostiniani (Corso XX Settembre, 29), nell’ambito della rassegna “In vino veritas”. Moderatrice dell’incontro la giornalista Alessandra Macchitella; Lunedì 21 agosto “Alberto Fortis in concerto”, ore 21.00 preso il Chiostro settecentesco dell’ex Monastero delle Servite, in via Ludovico Omodei 28, nell’ambito della rassegna “Chiostri d’incanto”.

Alberto Fortis, cantautore, dotato di una grande sensibilità umana e artistica, è uno dei maggiori protagonisti della musica italiana degli ultimi decenni. Il suo brano “Il duomo di notte”, considerato un capolavoro assoluto, è inserito nei 100 dischi italiani più belli di sempre dalla rivista Rolling Stone

Classe 1955, da bambino gioca con la musica. A tredici anni è batterista di una band, a sedici appare per la prima volta in TV. Proprio la musica ascoltata, suonata e composta, sarà il sottofondo della maturità classica, degli studi di medicina e della sua vita. Il debutto discografico è nel ’79 con l’album “Alberto Fortis” dove viene accompagnato dalla Premiata Forneria Marconi e con il quale ottiene subito un grande successo. Alberto conquista rapidamente l’affetto del pubblico con canzoni come “La sedia di lillà”, “Il Duomo di notte”, “Milano e Vincenzo”, “Settembre” e “La neña del Salvador” che lo consacrano tra i grandi protagonisti della musica italiana.

Sedici album realizzati tra Italia, Stati Uniti e Inghilterra, un disco di platino, due d’oro e oltre un milione e mezzo di dischi venduti. Ha collaborato con artisti illustri come George Martin (produttore dei Beatles), la London Philarmonic Orchestra, PFM (Premiata Forneria Marconi), Claudio Fabi, Lucio Fabbri, Gerry Beckley (degli America), Carlos Alomar (produttore di David Bowie), Bill Conti, Guido Elmi e l’Orchestra Sinfonica Arturo Toscanini. I concerti e il contatto diretto con il pubblico sono punti di forza della sua carriera, tanto nelle esibizioni per pianoforte e voce, quanto nei concerti con formazioni musicali complete; Alberto suscita entusiasmo e partecipazione nel pubblico più eterogeneo.

Anche gli incontri con Paul McCartney, Yoko Ono e con il regista Wim Wenders, contribuiscono a portare la sua musica live oltreoceano, facendolo esibire in concerto a Los Angeles e New York. Sensibile ai temi sociali e umanitari, Alberto è ambasciatore UNICEF a tutela dei bambini della popolazione nativo-americana Navajo, testimonial di A.I.S.M. (Associazione Italiana contro la Sclerosi Multipla) e di City Angels (Associazione umanitaria di volontariato sociale). Il 30 settembre 2014 esce “Do L’Anima”, che costituisce il primo atto del Progetto ”Do l’Anima Con Te ” che culmina con l’EP ”Con Te”, pubblicato l’8 aprile 2016. Nel dicembre 2016 l’Artista conclude un Tour di 20 date accompagnato da un’orchestra di oltre 50 elementi, la Pop’s Harmonic Orchestra di Asti. Alberto è anche Regista di alcuni suoi Video tra cui “Infinità infinita”, che vede come location l’Opera “The Floating Piers” di Christo. L’8 giugno 2018 viene pubblicato ”Milano e Vincenzo 2018”, il primo singolo del Nuovo Progetto “4Fortys”.

Il 22 giugno 2018 esce il doppio album in occasione del quarantennale di carriera, che contiene diversi pezzi storici rielaborati per l’occasione e alcuni inediti, tra cui “Venezia”. Nei tre anni successivi escono in sequenza i singoli “I love you”, “MamaBlu” e “NYente Da DiRe”. Il 30 settembre 2022 Alberto riceve il prestigioso riconoscimento del Gran Premio Internazionale Leone d’Oro di Venezia per meriti artistici. Nel maggio 2023 escono l’ultimo singolo, Mambo Tango Che Cha Cha e il relativo video girato con oltre 50 comparse, di cui Alberto Fortis è anche regista

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

0001

Festa Patronale di Maruggio: Celebrazioni il 13 e 14 Luglio

  Festa Patronale a Maruggio: Celebrazioni in onore di San Giovanni Battista e San Cristoforo …