lunedì 06 Dicembre, 2021 - 6:01:44

Arrestati due uomini responsabili di rapina e furto con strappo ai danni di anziani

arresti avetrana

AVETRANA – All’alba di oggi i carabinieri di Manduria con l’ausilio delle stazioni di Avetrana, Lizzano e Torricella, hanno arrestato per rapina, furto con strappo, lesioni personali, in concorso tra loro, Antonio Conenna, 39enne e Salvatore Lia, 23enne, entrambi di Avetrana. L’operazione è stata eseguita sulla base di un’ ordinanza di custodia cautelare del gip del Tribunale di Taranto, Martino ROSATI, a seguito di un’articolata indagine diretta dalla pm Daniela Putignano.
L’indagine ha preso avvio a luglio 2015 quando 2 ignoti malfattori, nell’arco temporale di circa una settimana, commettevano una rapina impropria e due furti con strappo in danno di anziani signori nelle zone periferiche del comune di Lizzano.
L’analisi della descrizione fisica dei banditi, gli elementi dedotti dalla visone delle immagini delle telecamere di video–sorveglianza, le informazioni ottenute a seguito di una capillare azione di controllo del territorio, hanno permesso di costruire un quadro investigativo chiaro e preciso circa le responsabilità dei due arrestati. Secondo gli investigatori, i due presunti rapinatori sceglievano la preda di turno tra persone anziane indifese che avvicinavano con un pretesto e si ponevano alle stesse con modi gentili e utilizzando un linguaggio dialettale. Dopo che avevano instaurato un minimo di fiducia nell’anziano, con un gesto fulmineo lo coglievano di sorpresa e strappavano la collana in oro che indossava.
Dura la descrizione dei due pregiudicati fatta dal gip nella sua ordinanza. «Si tratta – scrive – di individui recidivi, anche per fatti dello stesso tipo, e per altri reati gravi ed a componente violenta. Individui che hanno agito impudentemente, non desistendo neppure dopo un controllo dei carabinieri, in tal modo dimostrando una tenace risoluzione a delinquere, anche in considerazione del fatto che hanno scelto accuratamente le vittime più deboli, preparando le loro imprese criminali con modalità comportamentali ricorrenti sintomo di un metodo sperimentato». I due sono stati posti ai domiciliari.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

DOMANI a Sava la mostra texture dell’Associazione “Disabili Insieme”

L’Associazione “Disabili Insieme” organizza la Mostra di arte del Texture “#ABILITIAMOLADISABILITÀ” che si terrà, da …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.