giovedì 29 Febbraio, 2024 - 19:55:54

Arresto Shock: Venticinquenne tarantina sorpresa con quasi 500 Kg di artifizi Illegali, rischi per l’intera comunità

foto
foto

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno tratto in arresto una venticinquenne tarantina, trovata in possesso di quasi cinquecento chilogrammi, tra fuochi d’artificio illegali ed altri artifizi detenuti illegalmente.

L’operazione è stata condotta nell’ambito dei controlli disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, con lo scopo proprio di frenare il fenomeno della vendita di tali artifizi, sicuramente molto pericolosi e che sono stati, anche nel recente passato, la causa di infortuni anche gravissimi. La donna, presunta responsabile di detenzione illegale di materiale esplodente, sarebbe stata aiutata da un complice, che è stato identificato e denunciato all’Autorità Giudiziaria. Il materiale pirotecnico sequestrato è stato rinvenuto all’interno di una cantinola, al di sotto di una palazzina di edilizia popolare densamente abitata, pericolosamente accatastato e conservato senza alcuna precauzione.

I Carabinieri si sono imbattuti in una vera e propria Santa Barbara, rinvenendo, tra gli altri, anche prodotti confezionati artigianalmente e quindi ancor più pericolosi.

Immessi sul mercato, i “botti” avrebbero fruttato un valore commerciale di circa trentamila euro.

Quanto sequestrato è stato, poi, affidato al personale specializzato della 3^ Sezione del Nucleo Investigativo, con l’intervento degli artificieri, che hanno proceduto alla messa in sicurezza della zona, alla bonifica ed al successivo trasporto in sicurezza di tutto il materiale esplodente.

È importante sottolineare che l’ipotesi investigativa potrà essere accertata soltanto con sentenza definitiva, valendo, fino ad allora, la presunzione di innocenza.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

palazzo del governo di taranto

Taranto – Rinnovo Consiglio Provinciale: pronte le liste

Importante appuntamento : Elezioni per il Rinnovo dei Consiglieri della Provincia di Taranto il 17 …