venerdì 30 Ottobre, 2020 - 22:50:14

Atto intimidatorio nei confronti del sindaco di Maruggio Alfredo Longo, Comune e cittadini esprimono solidarietà

Questa mattina davanti all’abitazione del sindaco di Maruggio, Alfredo Longo, è stato ritrovato un pacco contenente all’interno una carica esplosiva.

Sul posto sono intervenuti gli Artificieri dell’Arma dei Carabinieri, che hanno circoscritto la zona e recuperato l’ordigno, e i militari del nucleo operativo della compagnia di Manduria che indagano sul caso.

Un gesto vile, ignobile ai danni di una persona seria, corretta, energica e sempre pronta all’ascolto. Un atto intimidatorio che non fermerà l’impegno quotidiano, la passione e l’entusiasmo nella gestione della cosa pubblica con onestà e legalità al servizio dei cittadini.

Giunga al sindaco Longo e alla sua famiglia la solidarietà e la vicinanza da parte dell’Amministrazione Comunale, dei dipendenti tutti e dell’intera comunità maruggese.

Speriamo che al più presto si faccia piena luce su questo episodio. Forza Sindaco, Maruggio è con te.

Fonte: Pagina istituzionale Comune di Maruggio

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La Polizia di Taranto salva un 15enne vittima di bullismo, voleva suicidarsi

I poliziotti della Sala Operativa di Taranto, hanno ricevuto l’accorata telefonata di una giovanissima ragazza, …