mercoledì 29 Maggio, 2024 - 23:33:31

Auto esce di strada, bilancio: un morto e un ferito

ambulanza_notte Taranto – Intorno alle  ore 20,40 di ieri sera, un  32enne  residente in toscana, alla guida della propria autovettura TATA Safari con a bordo la propria madre  di anni 61, percorrendo  la strada provinciale 104 San Giorgio in  direzione Taranto, per cause in corso di accertamento, perdeva il controllo dell’autovettura  uscendo di strada.

Sia il conducente che la madre venivano sbalzati fuori dall’abitacolo subendo lesioni. Soccorsi da personale del servizio 118, la donna decedeva durante il trasporto presso l’Ospedale Civile “SS. Annunziata” di Taranto  mentre il figlio  subiva lesioni giudicate guaribili in  10  giorni.

I successivi accertamenti sanitari hanno fatto emergere che il conducente si era messo alla guida dell’auto in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche. L’auto è stata  sottoposta a sequestro penale ed amministrativo ed il conducente è  stato deferito all’autorità giudiziaria anche per il reato di guida in stato ebbrezza alcolica . Sul posto, per i rilievi ed accertamenti, è intervenuta una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Manduria.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Foto 2 side

Oasi di ripopolamento dei cavallucci marini: Due chilometri di reti sequestrate

A seguito del recente rilascio nel secondo seno del Mar Piccolo di circa 160 esemplari …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.