venerdì 19 Luglio, 2024 - 16:52:13

Avetrana. Assessorato Servizi Sociali: appena insediatasi la consulta delle donne

Avetrana. Assessorato Servizi Sociali: appena insediatasi la consulta delle donneSabato, 4 marzo, presso la sala consiliare del Comune di Avetrana, si è insediata la Consulta delle Donne con il nuovo direttivo; sono state elette, a scrutino segreto, la Presidente Alessia Lamusta, educatrice di professione e la v/Presidente Gianna Dinoi, maestra d’arte da sempre attiva nel sociale; inoltre è stata nominata la segretaria Stefania De Luca, Mimma Rizzello e Giovanna Greco come consultrici del direttivo della Consulta.

“Siamo soddisfatti per l’insediamento della nuova Consulta delle Donne – afferma l’assessore alle politiche sociali Dott.ssa Elisabetta Marchetti– diffondere la cultura della parità di genere, senza discriminare nessuno è di fondamentale importanza per una collettività che voglia essere veramente libera e democratica. La Consulta lavora per favorire l’equilibrio della rappresentanza tra uomo e donna, riconoscere il carattere multietnico e le diversità culturali della realtà femminile nel territorio, sostenere il diritto alle pari opportunità nel lavoro e in ogni altro settore della vita civile nel territorio, prevenire e contrastare tutte le forme di esclusione e di violenza attuate dagli uomini maltrattanti verso le donne al fianco del Centroantiviolenza (CAV) di Ambito territoriale con sede anche in Avetrana, in piena linea con la strategia per la parità di genere 2020- 2025 dell’Unione Europea poiché la parità di genere è un principio fondamentale di tutta l’Unione europea, ma non ancora una realtà.

Un agenda intensa che non si fermerà solo per celebrare l’ 8 marzo (Festa della donna) ed il 25 novembre (Giornata contro la violenza sulle donne), ma che al fianco dell’Assessorato si pone numerosi obiettivi tra cui la prevenzione, il sostegno psicologico, il sostegno alle donne della comunità e molto altro ancora.
In programma, un incontro fissato per mercoledì, 8 marzo alle ore 18 dal titolo “Espressioni di Donna”, l’evento anticiperà l’inaugurazione della mostra fotografica tutta al femminile dal titolo “Muse” con una selezione di celebri ritratti dall’impressionante archivio fotografico di Guido Harari, tra i più celebri fotografi italiani di musica, nel suggestivo allestimento del Torrione del Castello di Avetrana con degustazioni e accompagnamenti musicali (in mostra nelle sale del Torrione fino all’1 maggio 2023)

I ritratti di PATTI SMITH, KATE BUSH, NINA SIMONE, LOREDANA BERTÉ, CARMEN CONSOLI, GIANNA NANNINI, TINA TURNER, JONI MITCHELL, WHITNEY HOUSTON, MIA MARTINI, PATTY PRAVO, ORNELLA VANONI, JOAN BAEZ, ANNIE LENNOX, LAURIE ANDERSON, SKIN, SINÉAD O’CONNOR, SADE.
Le opere saranno accostate ad un QR code, che attraverso i dispositivi digitali degli utenti permetterà l’ascolto di storie e musica legate all’artista ritratta, in un podcast prodotto per MUSE da Guido Harari con la voce narrante dell’attrice Licia Lanera.

Successivamente, sabato 11 marzo, la consulta proietterà nella Sala Consiliare del Comune di Avetrana alle ore 18 il film dal titolo “IL DIRITTO DI CONTARE”, del regista Theodore Melfi, candidato a tre Premi Oscar, tra cui quello per il miglior film, miglior attrice e miglior sceneggiatura e due ai Golden Globe, tra cui quello per la migliore colonna sonora originale.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Avetrana. Impara a salvare un vita

Impara a salvare un vita Il Comune di Avetrana e l’Associazione Formamedia Lecce in collaborazione …