martedì 18 Giugno, 2019 - 2:43:24
Home > La Voce > Locali > AVETRANA: Droga e materiale per il confezionamento in casa. In manette un pregiudicato del brindisino e la compagna sottoposta agli arresti domiciliari.

AVETRANA: Droga e materiale per il confezionamento in casa. In manette un pregiudicato del brindisino e la compagna sottoposta agli arresti domiciliari.

Foto di quanto rinvenutoAVETRANA – I Carabinieri di Avetrana, a conclusione di un’articolata attivita’ info-investigativa, traevano in arresto le sottonotate persone, resesi responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (artt. 110 c.p. e 73 d.p.r. 309/90): • Summa Daniele, 35enne di Erchie (BR) e V.F., 33enne di Lecce ; Il provvedimento restrittivo scaturiva a seguito di mirati servizio di osservazione, controllo e pedinamento conclusisi con la perquisizione domiciliare effettuata, da personale dell’Arma di Avetrana in collaborazione con la Stazione di Manduria, presso un’abitazione sita in localita’ Torre Colimena, nel corso della quale i predetti venivano trovati in possesso di consistenti quantita’ di sostanze stupefacenti di vario tipo. L’abitazione monitorata non corrispondeva con la residenza degli arrestati bensi’ veniva utilizzata dagli stessi, al solo fine dello spaccio di sostanze stupefacenti e, vista la varieta’ delle sostanze illecite rinvenute, verosimilmente serviva a soddisfare molteplici richieste degli assuntori ricadenti nelle province di Taranto, Lecce e Brindisi, tanto da far presumere che l’odierna operazione di Polizia sia riuscita a debellare una vera e propria centrale dello spaccio che riforniva la movida dell’estate 2014, nelle province sopracitate. Del provvedimento d’arresto, veniva data notizia al Sost. Proc. di turno presso la Procura della Repubblica di Taranto, che disponeva la traduzione di Summa Daniele presso la Casa Circondariale di Taranto mentre gli arresti domiciliari per la donna. Complessivamente venivano recuperati circa 100 gr. di MDMA, 6 boccette piene di metadone; sostanza da taglio tipo “mannitolo”, 4 grammi di resina di oppio e 175 semi da analizzare. Tutto lo stupefacente recuperato è stato sequestrato e verrà portato al Lass del Comando Provinciale di Taranto per le analisi di rito.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Scontro tra auto e pullman, giovane 19enne muore sulla Taranto – Statte

  TARANTO –  Gravissimo incidente stradale sulla strada Taranto-Statte. Questa mattina nei pressi della portineria …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.