martedì 27 Febbraio, 2024 - 1:26:33

Bandito il 38° Premio Nazionale Troccoli Magna Graecia. Il Focus, a cura di Pierfranco Bruni, verterà su Francesco Grisi

Bandita la 38esima edizione del Premio letterario nazionale “Troccoli Magna Graecia”, di ricerca e promozione culturale, dal Centro Studi CRESESM: L’evento sta per sfiorare la quarantesima edizione.

Obiettivo del Premio è promuovere e valorizzare la ricerca storica e letteraria su autori contemporanei; approfondire l’opera dello scrittore e poeta Giuseppe Troccoli allo scopo di onorarne la memoria e di garantirne la continuità nel ricordo del messaggio educativo; mettere in evidenza l’impegno e l’opera di personalità illustri che hanno svolto la propria attività in campo letterario, accademico e giornalistico nonché le eccellenze territoriali.

Il Premio si articola nelle sezioni: Saggistica, Poesia, Ricerca, “Targa F. Toscano”, Giornalismo, Scuola e Fotografia.

Alla Sezione Saggistica possono partecipare gli autori di pubblicazioni di carattere storico e letterario (inviare 5 copie) mentre la sezione Poesia è riservata agli autori di una raccolta di poesie edita (inviare 5 copie).

Alla Sezione Ricerca sono ammessi gli autori di tesi di laurea o di studi critici editi sull’opera letteraria di Giuseppe Troccoli o di un autore contemporaneo o su tematiche di carattere socio-culturale contemporanee (inviare 5 copie).

La Targa “F. Toscano ofs” è assegnata ad una personalità che ha degnamente onorato l’Italia attraverso la propria opera svolta in campo culturale e della promozione
sociale in sintonia con i principi fondanti della sociologia per la persona.

Il riconoscimento alla Carriera giornalistica viene assegnato ad una personalità che si è imposta all’opinione pubblica nazionale per il particolare e significativo impegno nell’ambito della comunicazione sociale.

L’approfondimento su un autore contemporaneo verterà su: Francesco Grisi. A 25 anni dalla scomparsa, a cura di Pierfranco Bruni, presidente del Comitato scientifico del Premio e presidente della Giuria per la Capitale italiana del Libro 2024.

«A Cutro, Francesco Grisi, è rimasto molto legato. Al mare di Pitagora, -evidenzia Bruni- alla Magna Grecia, ai simboli che il mito Greco ha tramandato. Soprattutto nei suoi tre romanzi (A Futura memoria) del 1986, Newton Compton, romanzo con il quale è stato finalista al Premio Strega, Maria e il vecchio del 1991 e La poltrona nel Tevere del 1993, entrambi pubblicati da Rusconi) il tema della memoria (che non è da intendersi in termini di problematicità storica o di realismo magico, ma è prevalente il senso del misterioso e della pagina simbolica) si lega a due elementi portanti: il viaggio come metafora non solo della partenza ma anche del ritorno, e la religiosità. Grisi, fedele alla sua cultura cattolica e alla formazione classica, vedeva nel sentimento del sacro il bisogno di rivelazione, di redenzione dell’uomo contemporaneo».

La Sezione Scuola è riservata agli alunni frequentanti le terze classi degli Istituti d’Istruzione Secondaria inferiori e alle classi quinte degli Istituti d’Istruzione Secondaria Superiore che, unitamente alla sezione Fotografia, tratteranno il tema proposto dalla Commissione europea che ha proclamato il 2023 e il 2024 Anni europei delle competenze, con l’obiettivo di promuovere la competizione, la partecipazione e il talento creando nuove opportunità per le persone e l’economia dell’Unione Europea.

Gli elaborati dovranno pervenire, entro il nove marzo 2024, alla e-mail: premiotroccoli@libero.it o per posta alla Segreteria organizzativa del Premio all’indirizzo: Via Zara, 26 Lauropoli – 87011 Cassano all’Ionio (CS), mentre le opere a stampa dovranno pervenire, entro la stessa data, all’indirizzo postale.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

INCONTRO SMI 23 02

Partnership Strategica: Sistema Moda Italia e Confindustria Taranto Uniscono le Forze per Rilanciare il Settore Tessile-Moda

Sistema Moda Italia e Confindustria Taranto assieme per sostenere e rilanciare le aziende del settore. …