martedì 16 Agosto, 2022 - 15:42:41

BCC Avetrana assegna ventuno borse di studio a neo-laureati del territorio

BCC Avetrana assegna ventuno borse di studio a neo-laureati del territorio

Continua lo speciale dialogo con il futuro che la Banca di Credito Cooperativo di Avetrana ha instaurato con le nuove generazioni del territorio, attraverso agevolazioni, aiuti e riconoscimenti. Lo scorso 27 dicembre, infatti, presso la Sala Assemblee dell’istituto di credito si è tenuta la consueta cerimonia di consegna delle borse di studio a giovani correntisti neo-laureati, di primo e secondo livello, che si sono distinti per aver conseguito il proprio titolo di studio con il massimo dei voti.

L’iniziativa, che fa riferimento al programma Progetto Giovani, ha visto l’assegnazione di ventuno borse di studio ad altrettanti ragazzi di Manduria, Sava, Avetrana e Monteparano, i quali hanno concluso con grande successo il rispettivo ciclo di studi nelle seguenti discipline: International Economics and Management, Matematica, Biologia e applicazioni biomediche, Medicina e chirurgia, Infermieristica, Giurisprudenza, Ingegneria chimica e dei processi sostenibili, Mediazione linguistica e comunicazione interculturale, Ingegneria meccanica, Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate, Archeologia e storia dell’arte, Discipline musicali, Management of built environment, Economia e commercio, Pedagogia dell’infanzia, Pianoforte, Scienze dell’educazione e della formazione, Ottica ed optometria.

«Con Progetto Giovani – ha dichiarato il dott. Michele Pignatelli, presidente di BCC Avetrana – andiamo incontro ai ragazzi per aiutare le diverse fasi del proprio progetto di vita. Non solo gli studi (maturità, laurea, master), dunque, ma anche l’organizzazione del matrimonio, il sogno della prima casa, l’esperienza di un viaggio, l’acquisto di un’auto, la sottoscrizione di un piano previdenziale per un figlio appena nato».

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

La poesia o la prosa, possono ancora sopravvivere nell’universo delle comunicazioni di massa

In seguito al notevole successo della presentazione del libro “La bellezza dell’attimo” (Maruggio, 9 agosto …