lunedì 15 Aprile, 2024 - 15:24:06

Bloccati in un bar con la ‘mazzetta’. Arrestati ex consigliere e ex assessore

TARANTO – Militari del Nucleo di Polizia tributaria del comando provinciale della Guardia di finanza di Taranto, diretti dal colonnello Antonio Marco Antonucci, hanno arrestato in flagranza di reato con l’accusa di estorsione l’ex consigliere comunale Aldo Renna e l’ex assessore comunale e candidato sindaco del centrodestra (in occasione delle elezioni 2012) Filippo Condemi. Su disposizione del pm Enrico Bruschi, il primo è in carcere, il secondo ai domiciliari per motivi di età e per le condizioni di salute non ritenute compatibili in questo momento con il regime carcerario. Condemi, con la complicità di Renna, avrebbe chiesto una ‘mazzetta’ per accomodare un arbitrato civile. I due sono stati bloccati all’interno di un bar cittadino mentre avveniva la dazione di denaro. Nella controversia tra l’uomo che ha presentato la denuncia e il suo ex socio risulta arbitro la figlia di Condemi. Quest’ultimo avrebbe garantito, secondo la tesi dell’accusa, l’esito favorevole dell’arbitrato in cambio di una tangente.

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Giovanni Gentile Aloi P Bruni 678x381

La Calabria rende omaggio a Giovanni Gentile a Reggio Calabria il 15 Aprile a Palazzo della Provincia con Natino Aloi, Pierfranco Bruni e altri studiosi il 15 aprile prossimo

Reggio Calabria rende omaggio al filosofo Giovanni Gentile a 80 anni dalla uccisione avvenuta il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.