sabato 04 Febbraio, 2023 - 19:41:03

Castellaneta, scoperto catturando siciliano in un’abitazione del centro.

Castellaneta, scoperto catturando siciliano in un’abitazione del centro.Castellaneta – I militari della locale stazione dei C.C., comandati dal Maresciallo Capo Pulpo, nel pomeriggio di domenica,  hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Raiti Francesco, 50enne originario di Lentini (SR) e residente in Magenta (MI).

I militari avevano avuto notizia che un personaggio di origini siciliane, su cui pendeva un provvedimento di cattura, aveva trovato rifugio in un’abitazione ubicata nel centro di Castellaneta. I servizi di osservazione e pedinamento permettevano finalmente di individuare l’appartamento in uso al soggetto, all’interno di una palazzina di via Cheren.

Veniva quindi predisposto un idoneo servizio, che si concludeva nel primo pomeriggio con la cattura del RAITI. Nei confronti dello stesso pendeva un ordine di carcerazione, emesso il 25 settembre c.a., dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Palermo per l’espiazione di una pena di anni 5 mesi 2 giorni 1 e la multa di euro 20.000,00. Lo stesso è riconosciuto colpevole del reato continuato e in concorso di spaccio di ingenti quantitativi di stupefacente accertato in Italia e all’estero dal 1990 al 2001.
L’uomo, subito bloccato e condotto presso gli uffici del Nucleo Radiomobile, non ha opposto alcuna resistenza ed ha precisato ai miliari che, se avessero aspettato ancora un paio d’ore a fare irruzione, non lo avrebbero più rintracciato in quanto stava per spostarsi in Milano.
Il catturando è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto come disposto dal Pubblico Ministero di turno.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

La letteratura russa raccontata da Pierfranco Bruni tra Ottocento e Novecento. Il tragico e la bellezza come riferimento

Il tragico e la bellezza o del dialogo fra Bruni e la letteratura della plurinfelice …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.