domenica 17 Ottobre, 2021 - 10:28:31

CICATRICI – Le forme quotidiane di violenza sulle donne

untitled-design-2Venerdì 25 novembre si celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne e anche il magazine femminile NoiDonne, seppur nato meno di un anno fa a Manduria (Taranto), ha deciso di fare la propria parte per combattere la piaga sociale della violenza sulle donne.

Il magazine on line www.noidonne.net è organizza un evento culturale per parlare di donne, violenza e territorio, intitolato “Cicatrici –Le forme quotidiane di violenza sulle donne” che si terrà venerdì 25 novembre, a partire dalle ore 19, nella sala del Consorzio Produttori Vini di Manduria.
Cinque professioniste del settore interverranno in un intenso convegno in cui si parlerà di violenza di genere, culturale, oltre che l’odiosa violenza fisica, che troppo spesso, anche nella nostra regione sfocia nel femminicidio.

15134264_10207737003039212_1176716866_nAd intervenire al convegno saranno la psicologa e psicoterapeuta della Asl di Taranto e del Centro di salute mentale di Manduria, Maria Teresa Coppola che affronterà il tema della sottile e spesso sottovalutata violenza psicologica contro le donne; a seguire la relazione di Anna Solidoro, assistente sociale del centro anti-violenza Crisalide di Brindisi. Verrà poi affrontato il tema della violenza assistita da parte dei minori che vivono in famiglie difficili, grazie all’esperienza di Silvia Buccoliero, responsabile del Centro per le Famiglie di Lizzano (Taranto); l’avvocato Sara Piccione, invece, mostrerà quelle che sono le tutele che la legge italiana offre delle donne maltrattate e vittime di abusi. Spazio, infine, alla toccante testimonianza del sergente dell’Esercito Italiano, Annamaria Foggetti, che racconterà la propria esperienza di giovane donna dell’Esercito in zone lontane e drammaticamente colpite dalla guerra come l’Afghanistan, dove le donne vivono quotidianamente situazioni di gravissime discriminazioni e vessazioni.

Tutti gli interventi delle relatrici saranno impreziositi dalle intense letture sceniche proposte dall’attrice manduriana Mara Spinelli, che reciterà brani contro la violenza sulle donne tratti da romanzi, opere teatrali e grandi classici della letteratura mondiale.

Non solo letteratura ma anche arte e bellezza, grazie agli scatti d’autore realizzati dal noto fotografo Salvatore Caraglia che proporrà ritratti di volti di donne e storie di ordinaria violenza.

Durante la serata, spazio anche alla beneficenza con una speciale raccolta fondi il cui ricavato sarà interamente destinato al Centro per le Famiglie di Lizzano, a favore dei bimbi che vivono in realtà familiari difficili.

L’evento, completamente gratuito e aperto a tutti, sarà presentato da Laura Dattis, mentre il tavolo sarà moderato dalla dalla giornalista Valentina Palumbo, direttrice del magazine www.noidonne.net.

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

TARANTO – Aggredisce autista della Kyma Trasporti: identificato e denunciato dalla Polizia di Stato

Il personale della Squadra Mobile, nel giro di poche ore, ha identificato e denunciato il …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.