lunedì 30 Novembre, 2020 - 6:24:29

Cime di rapa soffritte –  Le ricette di Simy

15310802_1378260155518609_1466045226_o

Oggi ricetta semplice e gustosa!
Un secondo o un contorno che non manca mai sulle tavole dei #pugliesi.
Le cime di rapa sono un ortaggio autunnale e invernale, ricche di sali minerali e vitamine.
Questa è la mia ricetta:

Ingredienti:
1 chilo di cime di rapa
2 spicchi di aglio
olio evo q.b.
sale
peperoncino sminuzzato q.b.
acciughe q.b.

Procedimento:
Pulire le cime di rapa eliminando le foglie più dure, tenendo solo le cimette e le foglie tenere. Lavarle accuratamente e metterle in uno scolapasta.

Portare a bollore l’acqua salata e calare le cime di rapa. Farle cuocere, girando spesso, per circa 15 minuti (dipende dalla grandezza delle cime) devono essere ben cotte.
Scolarle con uno scolapasta avendo cura di eliminare tutta l’acqua in eccesso.

In una padella antiaderente fra scaldare un filo di olio evo e far rosolare l’aglio e il peperoncino. Aggiungere le rape lessate. Girare e regolare di sale.
Continuare la cottura per circa 10 minuti senza coperchio, non devono risultare brodose ma abbastanza asciutte.

Servire calde con del pane tostato.
#chefSimy

buon appetito1

Commenta con Facebook

Notizie su Simona Micelli

Simona Micelli
Simona Micelli - Maturità Scientifica, Presidente di una Cooperativa Onlus che si occupa di servizi sociali ed educativi. Solare, estroversa e dinamica ad oggi collabora ed è parte integrante di diverse associazioni locali e non: Legambiente di Maruggio, l’organo istituzionale della Consulta Giovanile Comunale (e Provinciale) e con la Fondazione Vanni Longo. In passato ha curato per un noto blog la rubrica MaruggioLife WebTv realizzando, grazie alla collaborazione del blogger e amico Gianfranco C., oltre 100 interviste volte a far conoscere meglio il mondo delle associazioni e talenti nostrani. Ama stare sempre in compagnia, degli amici, della famiglia e del suo fidanzato. La sua più grande passione è la pasticceria, tanto da spingerla a creare un blog personale di cucina dal nome: “Le ricette di Simy".

Leggi anche

Lo sfogo: questa è la parte (poco umana) di Maruggio che non mi piace

Cari amici, a Maruggio è sempre festa! Nonostante la pesante cappa che sta sulla nostra …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.