martedì 07 Febbraio, 2023 - 16:24:39

Cinema fra i banchi al Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” di Fasano

cid:AF1FB1E0-0CA9-491D-966A-CAD6EBA8E5A6@wind3.hub

 

Al via lunedì 19 dicembre il progetto scolastico “Cinema e Circo in fantasia” presso il Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” di Fasano che vince il bando “Il linguaggio cinematografico e audiovisivo come oggetto e strumento di educazione e formazione”, iniziativa realizzata nell’ambito del Piano nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso dal Ministero della Cultura e dal Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Grazie al progetto “Cinema e Circo in fantasia”, il Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” avrà l’opportunità di introdurre il linguaggio cinematografico e audiovisivo a scuola, adottandolo come strumento educativo in grado di facilitare l’apprendimento e la crescita dei suoi giovanissimi alunni.

Articolato in quattro format educativi, il progetto prevede la produzione di un’opera audiovisiva che sarà il risultato finale dell’intero processo.

Il primo appuntamento, il prossimo lunedì 19 dicembre, quando i circa 700 bambini del Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” e i loro maestri si recheranno in orario scolastico, nella sala cinematografica della città di Fasano, per proiezioni di film di animazione a loro dedicati. A supporto delle visioni in sala, verrà attivato un format propedeutico rivolto agli insegnanti, per fornire gli strumenti di analisi sui film visionati, consentendo ai giovani alunni di continuare a lavorare a scuola ed elaborare in classe, l’esperienza vissuta in sala.

Terminate le proiezioni in sala, 100 alunni verranno selezionati per partecipare a laboratori specifici sui mestieri del cinema. I laboratori saranno tenuti da esperti e professionisti del settore; gli stessi esperti cureranno la produzione dell’opera audiovisiva e gli alunni parteciperanno attivamente alle riprese come membri della troupe o come attori, scoprendo così ciò che accade realmente dietro le quinte di una vera produzione cinematografica.

Partendo dalle origini del cinema itinerante, ci si lega all’immaginario circense con cui si riscoprono affinità. Il circo avrà un ruolo fondamentale nel progetto attraverso la partecipazione attiva di acrobati e giocolieri che contribuiranno a creare un contesto di gioia e di gioco.

Il progetto è realizzato grazie alla collaborazione di professionisti del settore audiovisivo e cinematografico ed enti partner esterni quali: Kraken srl; Cinema Teatro J. Kennedy; Cooperativa Sociale TenRock; Senza Confine – Associazione di Promozione Sociale; Comune di Fasano; Banda del Paese; Associazione Timpanisti; Sinapsi Produzione Partecipante – Associazione di Promozione Sociale.

Cinema fra i banchi al Secondo Circolo Didattico “Giovanni XXIII” di Fasano

 

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il CUP Taranto pronto a rappresentare i professionisti jonici

Il CUP Taranto pronto a rappresentare i professionisti jonici

Una rappresentanza del CUP (Comitato Unitario Professioni) Taranto, organismo cui aderiscono Ordini e Collegi professionali …