giovedì 15 novembre, 2018 - 11:38:38
Home > Cultura e Eventi > Cinema – Manduria sul grande schermo

Cinema – Manduria sul grande schermo

MANDURIA –  Oggi alle ore 9:00, presso l’aula consiliare del Comune di Manduria, si terrà una conferenza stampa del sindaco Paolo Tommasino e di Anthalya Film sul cortometraggio “Come se fosse facile” presente il prossimo 4 Novembre alla Festa del Cinema di Roma 2010.«E’ un ritorno, il nostro, a Manduria – dichiarano i responsabili della produzione – dove abbiamo girato molte scene di questo importante lavoro, e tante sono state le risorse umane che la città ci ha dato». Alla conferenza stampa, oltre al primo cittadino, parteciperanno il produttore di Anthalya Film,  Gabriele Lippolis, il regista di “come se fosse facile” Alessandro Zizzo e le attrici, Mara Spinelli e Anna Dimitri.“Come se fosse facile” è una piccola commedia che ha al centro delle sue attenzioni il tema del matrimonio e della donna. Una favola post-moderna che ruota intorno a un abito da sposa. C’è chi se lo toglie e vorrebbe gettarlo nel bidone della spazzatura, chi lo ha desiderato una vita e finalmente può indossarlo, chi per una vita ha sognato di sposarsi e ora che quel giorno finalmente è arrivato, vorrebbe fuggire via. Molti attori, in questi ultimi anni, si sono lamentati di un cinema italiano troppo maschilista, che racconta storie che hanno come protagonisti degli uomini, relegando la la donna ad interpre-tare ruoli minori.Questo lavoro, nel suo piccolo, pone invece la donna al centro della scena, sottolineando le battaglie contro i luoghi comuni che circondano storicamente la sua figura. Ecco il cast al gran completo che ha dato vita al cortometraggio: Pamela Prati –Giorgio Consoli– Adelaide Di Bitonto – Daniele Garganese– Anna Dimitri – Mara Spinelli – Alessandra Caliandro – Imma Daggiano – Cristian Bevilacqua – Tommaso Lacalamita – Giuseppe Vitale – Maria Di Noi – Maurizio Cherubini – Antonio Andriulo.

Fernando Filomena


Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.