domenica 21 Aprile, 2019 - 12:45:43
Home > Primo Piano > Confermato il sequestro Ilva e gli arresti domiciliari per Riva e del manduriano Capogrosso

Confermato il sequestro Ilva e gli arresti domiciliari per Riva e del manduriano Capogrosso

Il Tribunale del Riesame di Taranto ha confermato il provvedimento di sequestro dei sei impianti inquinanti dell’Ilva firmato dal gip Patrizia Todisco concedendo la facoltà d’uso per la messa a norma e l’applicazione delle misure di bonifica e disinquinamento. I giudici del Riesame hanno inoltre confermato gli arresti domiciliari ai due Riva, Emilio e il figlio Nicola e per l’ex direttore dello stabilimento, Luigi Capogrosso. Scarcerati gli altri cinque indagati. Nello stesso provvedimento la corte presieduta da Antonio Morelli ha affidato la gestione degli investimenti a Bruno Ferrante nominandolo curatore.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maxi operazione della Guardia Costiera a tutela dell’ambiente

TARANTO – I militari della Guardia Costiera di Taranto, alle dipendenze del Comandante Giorgio CASTRONUOVO, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.