martedì 02 Marzo, 2021 - 8:39:55

Convocati ad un colloquio per errore: ma sono 61mila

Stoccolma - 61000È dovuta intervenire la polizia per disperdere la folla di (arrabbiati) disoccupati dopo che un ufficio di collocamento di Stoccolma ha inviato per errore la convocazione per una serie di colloqui di lavoro a 61.000 persone.

“Qualcosa non ha funzionato nelle nostre mailing list, e ha creato una situazione decisamente caotica”, spiega il direttore dell’ufficio Clas Olsson.

quando si spedisce una mail è bene controllare bene i destinatari

La mail avrebbe dovuto essere inviata a circa 1.000 persone, ma invece sembra che siano stati invitati ai colloqui tutti gli iscritti all’ufficio di collocamento di Stoccolma. Si è così creata una calca di centinaia di persone, e la tensione è salita al punto che i dipendenti dell’ufficio hanno chiamato la polizia.

“Quando siamo arrivati era molto affollato e in molti erano arrabbiati” spiega un agente di polizia intervenuto sul posto. Fortunatamente, gli agenti sono riusciti a riportare la calma ed evitare che la situazione degenerasse.

Non sono state ancora identificate le cause dell’errore nell’invio della mail.

http://notizie.delmondo.info/

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

“Come Dante, Ferlinghetti è stato un outsider, un artista super partes”, scrisse Lucia Cucciarelli La scomparsa di Ferlinghetti nell’anno di Dante

  Lawrence Monsanto Ferlinghetti, comparso recentemente, è una linea che diventa interlinea tra ricerca, tradizione …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.