domenica 22 aprile, 2018 - 10:33:49
Home > Primo Piano > COOP richiama minestrone fresco di verdure: previsto rimborso per chi lo ha acquistato

COOP richiama minestrone fresco di verdure: previsto rimborso per chi lo ha acquistato

La tutela del consumatore e la sua salute, prima di tutto. Cresce l’attenzione per la sicurezza alimentare ancora di più se ha a che fare con le allergie. Per questo i supermercati Coop hanno richiamato un lotto di minestrone fresco di verdure a proprio marchio per la possibile presenza di glutine non dichiarato in etichetta. Secondo quanto comunicato da Coop, nel minestrone fresco richiamato potrebbero essere presenti “residui di pasta contenente glutine derivanti da una lavorazione precedente”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 600 g.

Il prodotto è già stato ritirato dai punti vendita. Il richiamo interessa esclusivamente i supermercati Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno, Alleanza 3.0 e Coop Centro Italia.

L’azienda chiede di fare attenzione a quanti abbiano acquistato le confezioni con la dicitura “da consumare con scadenza entro il 15/04/2018. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero verde 800 805580.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Domani 21 aprile apre a Taranto, “Gnam! Festival Europeo del Cibo di Strada”

Sarà inaugurato sabato 21 aprile, alle ore 18, nella villa Peripato di Taranto, “Gnam! Festival …

Rispondi

La Voce di Maruggio è Stephen Fry grazie per la cache a WP Super Cache