venerdì 14 Giugno, 2024 - 16:36:06

“COSMOGONIA, I RACCONTI DEL CIELO”. MASSAFRA IL 6 E 7 MAGGIO PALAZZO DELLA CULTURA

In occasione della presentazione del progetto Parco Astronomico della Murgia Tarantina, “Programma Cultura”, associazione promotrice, organizza l’evento di arte fotografica e astrofotografia dal titolo “Cosmogonia: i racconti del cielo”, che si terrà presso il Palazzo della Cultura di Massafra, sabato 6 e domenica 7 maggio 2023, dalle ore 18.00.

Il vernissage della esposizione fotografica, che porta la firma di Domenico Semeraro sarà occasione di incontro con le autorità istituzionali della Città ospite di questa tappa, per un indirizzo di saluto, in quanto Massafra è tra i Comuni che hanno aderito alla mission del progetto Parco Astronomico della Murgia Tarantina, condividendone l’idea ispiratrice e concedendo il patrocinio morale.

Dopo l’introduzione di Alessandra Basile, presidente della associazione culturale Programma Cultura e progettista del Parco Astronomico della Murgia Tarantina e i saluti istituzionali si procederà con il vernissage dell’esposizione “Cosmogonia- i racconti del cielo”, che unisce l’arte del ritratto fotografico di Domenico Semeraro alla fotografia astronomica scientifica di Luca Dinoi, in una visione di sintesi che tende a creare una nuova opportunità di trasmettere passione, contenuti e valori, nel solco di una prospettiva di turismo sostenibile e di promozione del territorio. La scienza si racconta attraverso la fotografia astronomica, che strizza l’occhio alla mitologia, evocando figure di miti liberamente interpretati e rappresentati secondo i canoni del ritratto fotografico. L’evento propone una fruizione molto particolare della esposizione fotografica, perché desidera coinvolgere lo spettatore in un’esperienza sensoriale diretta, sollecitando il senso dell’udito, attraverso l’ascolto di suoni intensi, che riproporranno atmosfere ancestrali simili ai suoni dell’universo. Sabato 6 maggio, Luca Zara insegnante di Arti Marziali e Suonoterapeuta, proporrà un bag sonoro con le campane tibetane.

Domenica 7 maggio, la Sala di Palazzo della Cultura sarà palcoscenico di una raffinata performance coreutica, interpretata dalle bravissime danzatrici della scuola di ballo “Liberdanza” di Massafra, con le maestre Ilaria Nigro e Daniela Castronovi.

L’ingresso ad entrambe le serate è gratuito.

Parco astronomico della Murgia Tarantina

Il progetto, che ha ottenuto il patrocinio morale della Provincia di Taranto e dei numerosi Comuni, facenti parte dell’area geografica di riferimento, è finalizzato a sviluppare una politica culturale territoriale condivisa, attraverso azioni di programmazione, coordinamento, valorizzazione, educazione e divulgazione culturale, per incentivare la fruizione turistica nei settori della cosiddetta “economia dell’esperienza”, che muovono le leve dell’ entertainment mediante l’organizzazione di eventi, dell’educational ovvero proposte didattiche, dell’active che si sostanzia nel coinvolgimento diretto del turista e dell’aesthetic che attiene all’essere all’interno del contesto natura, fonte di bellezza. L’orientamento verso il settore astronomico di questo tipo di progetto mira a promuovere, attraverso la fruizione turistica, la sensibilizzazione alla tutela del cielo stellato e degli ambienti naturali, grazie ad opere di divulgazione e conoscenza dell’inquinamento luminoso, quanto mai attuale in un momento di grande rilevanza per la questione energetica. La finalità di un tale progetto mirano anche alla realizzazione di strutture pubbliche e private, come un osservatorio astronomico, planetari, percorsi attrezzati per l’osservazione all’aperto, escursioni nei luoghi di interesse archeoastronomico, centri di divulgazione scientifica e culturale, strutture ricettive con caratteristiche affini al tema del turismo astronomico.

In questo momento storico e sociale i target turistici diventano più estesi e trasversali a culture e classi sociali, mentre cresce una maggiore sensibilità e attenzione per tutto quello che riguarda la sostenibilità e l’esperienza nel territorio.

 

 

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fabio Tagarelli presidente Taranto25

Taranto 25 nel Comitato Promotore Start Cup Puglia

Nelle prossime settimane una nuova iniziative con 30.000 euro per le start up del territorio …