giovedì 19 Maggio, 2022 - 10:47:53

Da Erchie a Mesagne alla guida di una motozzappa stile “Ritorno a futuro” per salutare gli amici

Da Erchie a Mesagne alla guida di una motozzappa stile “Ritorno a futuro” per salutare gli amici
Immagini quimesagne.it

A bordo del suo mezzo agricolo da Erchie a Mesagne per venire a salutare qualche amico che non vedeva da tempo. Protagonista dell’insolita traversata un 50enne che l’altra mattina è stato fermato in via Torre Santa Susanna dagli Agenti della Polizia Locale. Alla richiesta dei documenti ha dovuto rispondere picche poiché il mezzo agricolo, conciato stile “Ritorno a futuro”, non aveva nessuna polizza assicurativa. I Vigili urbani di Mesagne, con grande sensibilità e alta professionalità, hanno evitato il sequestro del mezzo creando le condizioni per un ritorno a casa senza grossi rischi. Tra le sue prime dichiarazioni ci sarebbe stato il desiderio di voler rivedere qualche vecchio amico mesagnese. Secondo alcune informazioni l’uomo sarebbe partito dalla sua dimora di Erchie alle prime luci del giorno avendo come obiettivo la città di Mesagne. Tra i primi posti visitati c’è stata piazza Matteotti con una puntatina al Central Bar. Poi il giro per le vie del centro. L’uomo, che sarebbe seguito dai servizi sociali del suo paese, aveva allestito carrello e motozappa come la macchina del tempo DeLorean di Ritorno al Futuro. Sedile di auto fissato sul carrello (per evitare di farsi male sulla lamiera), una serie di teli per non bagnarsi in caso di pioggia, la tanica del gasolio e l’immancabile corda con cui mettere in moto la motozappa. I suoi gesti che richiamano un modo di vivere oramai lontano a diverse generazioni di nostri agricoltori, ha sollecitato ilarità in tanti curiosi. La sua presenza in città questa mattina non è sfuggita, infatti sono stati tanti coloro i quali hanno avvisato il comando dei Vigili.

Fonte: Cosimo Saracino su  quimesagne.it

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Consorzi di Bonifica commissariati, Cia Puglia: “Riforma e annullamento dei tributi”

Consorzi di Bonifica commissariati, Cia Puglia: “Riforma e annullamento dei tributi”

Incontro dei vertici CIA Puglia con il commissario straordinario Alfredo Borzillo Sicolo: “I Consorzi devono …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.