martedì 19 Ottobre, 2021 - 10:51:45

Dedichiamo l’Istituto Alberghiero di Maruggio a Sarah Scazzi.

Nelle ore immediatamente successive al ritrovamento di Sarah, Anna Molendini, portavoce della Consulta Femminile di Maruggio (associazione no profit assurta alla notorietà nazionale per il rispetto delle “quote rosa” negli enti locali), profondamente scossa per la brutale fine della fanciulla di Avetrana, ha avviato una campagna di adesioni tesa a proporre alle autorità competenti la intitolazione dell’Istituto Alberghiero di Maruggio (la scuola di Sarah). “Un cenno di adesione potrà contribuire a facilitare l’iniziativa che certamente incontrerà il favore delle istituzioni”. E’ quanto si legge sulla pagina di Facebook “Dedichiamo l’Istituto Alberghiero di Maruggio a Sarah Scazzi”, che in poche ore ha raccolto oltre 250 adesioni. Nei prossimi giorni Anna Molendini incontrerà il sindaco di Maruggio per invitarlo a portare in consiglio comunale la proposta e, quindi, denominare l’Istituto Alberghiero di Maruggio alla memoria di Sarah.

http://www.facebook.com/pages/Dedichiamo-Iistituto-Alberghiero-di-Maruggio-a-Sarah-Scazzi/160459903972496?ref=mf

La redazione di La Voce di Maruggio ed invita tutti i nostri lettori di aderire all’iniziativa.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Torricella. Arrestato un 24enne responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio

In occasione di un servizio finalizzato alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di stupefacenti …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.