lunedì 26 Febbraio, 2024 - 17:36:32

Dialogo tra Mario Paterlini, Amministratore Delegato del Gruppo Sapio, e gli studenti: Un confronto illuminante sui destini professionali nel cuore di Taranto

Dialogo tra Mario Paterlini, Amministratore Delegato del Gruppo Sapio, e gli studenti: Un confronto illuminante sui destini professionali nel cuore di Taranto

Fiducia, resilienza, ma anche tenacia, determinazione e soprattutto felicità. Sono i temi principali attorno ai quali ha dialogato l’altra mattina un centinaio di studenti delle scuole superiori di Taranto con Mario Paterlini, Amministratore Delegato del Gruppo Sapio, e autore del libro “Leader 4.0 – Gli ingredienti della felicità nel lavoro e nella vita”.

L’incontro, organizzato dalla multinazionale italiana che opera nel settore dei gas tecnici e dell’assistenza domiciliare in collaborazione con Confindustria Taranto, Dipartimento Jonico dell’Università di Bari e Ufficio scolastico provinciale, ha portato i ragazzi a confrontarsi in modo diretto, senza filtri sul giusto approccio per vivere il mondo del lavoro con la corretta serenità, sulla consapevolezza dei propri mezzi e delle proprie ambizioni, sulla capacità di rialzarsi dopo una sconfitta.

La parola chiave per me è sempre stata fiducia – ha spiegato Paterlini, francese figlio di emigrati italiani con una lunga esperienza in campo internazionale – perché se non credi nelle tue capacità, nei colleghi, nella squadra di cui fai parte, non potrai esprimere tutte le tue potenzialità fin in fondo. E la forza del gruppo è uno degli ingredienti base per il successo. Incontrare tanti ragazzi così maturi e vogliosi di giocare un ruolo nella vita, privata e professionale, dà sempre un’enorme carica di energia e mi permette di capire meglio le dinamiche dei giovani d’oggi, il loro modo di vedere il mondo. Hanno priorità diverse dalle nostre, certo, ma non hanno voglia di subire le scelte altrui e questo per me è molto positivo”.

Alla mattinata moderata da Luca Primavera, Direttore della Comunicazione del Gruppo Sapio, hanno partecipato anche Stefano Vinci, dell’Università di Bari in sostituzione di Paolo Pardolesi, Direttore del Dipartimento Jonico, il Direttore dell’Ufficio scolastico provinciale Vito Alfonso, la delegata del Presidente della Regione per formazione, occupazione e cittadinanza attiva Anna Cammalleri, e il Presidente di Confindustria Taranto, Salvatore Toma.

Abbiamo ritrovato in questo confronto – ha dichiarato il Presidente Toma – tutto il senso che ogni giorno le nostre imprese ci trasmettono e che cercano di trasmettere al territorio in cui operano: forza delle idee, condivisione, spirito di servizio, gioco di squadra. Ed è bello che questi valori siano stati condivisi dagli studenti presenti, che sono la nostra promessa per il futuro e sui quali come Confindustria stiamo puntando attraverso la programmazione di progetti loro dedicati. Il nostro sincero plauso, pertanto, va a Mario Paterlini, il quale ci ha consentito di rafforzare questo link con le giovani generazioni”.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Tenta di sottrarsi ad un controllo: arrestato 17enne per i reati di resistenza a Pubblico Uffciale e danneggiamento

La Polizia di Stato ha arrestato un 17enne perché ritenuto presunto responsabile dei reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento.