martedì 28 Settembre, 2021 - 8:40:37

Divieto di balneazione per un tratto di mare di Torre Colimena, presenza di alga tossica

Il sindaco di Manduria, Gregorio Pecoraro con ordinanza n. 182 del 06/08/2021, ha emesso nelle ultime ore di ieri un divieto temporaneo di balneazione per un tratto di mare di Torre Colimena dove è stata segnalata una concentrazione elevata di “Ostreopsis ovata”, una microalga potenzialmente tossica.

La misura è stata adottata dopo la segnalazione dell’Arpa Puglia che ha rilevato il superamento dei livelli di guardia dell’organismo che durante la fioritura può rilasciare una tossina responsabile di effetti nocivi sulla salute umana. (Disturbi respiratori come riniti, faringiti, laringiti, bronchiti e congiuntiviti, talvolta anche febbre, nausea, vomito e dermatiti da contatto).

La polizia locale e il personale della società multiservizi sta provvedendo a delimitare l’area interdetta mediante appositi cartelli riportanti la dicitura: Divieto temporaneo di balneazione, zona sottoposta a controllo analitico per fioritura algale. In attesa dei risultati analitici si consiglia di non sostare nelle immediate vicinanze”.

qui l’ordinaza del sindaco

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

CONTO ALLA ROVESCIA PER IMMAGINA 2021, IL GRANDE EVENTO DI 50&PIÙ IN PROGRAMMA DAL 12 AL 21 CASTELLANETA MARINA (TA)

Nove giorni di competizioni sportive e canore e di laboratori formativi informatici dedicati agli over …