mercoledì 27 Gennaio, 2021 - 18:40:27

Il dolore e la felicità

bolle-di-sapone

Una cosa è certa: non si può misurare il dolore e neanche la felicità! Nessuno ti può raccontare come ci si sente quando si soffre e men che meno quando il cuore scoppia di felicità! Non si possono contare quei momenti, quegli attimi eterni dell’una o dell’ altra condizione.

Il dolore ti arriva improvviso senza farsi annunciare mentre la felicità puoi immaginarla, accarezzarla coi pensieri, pregustarla e ammirarla da lontano. A volte hai paura di avvicinarti per non distrarla e rovinarne i contorni; ma quando poi ti capiterà di “sentirla” dentro di te ti sembrerà possa essere tua per sempre e non ti chiederai se durerà un’ora un giorno o tutta la vita! Ti basta riuscire almeno per una volta ad entrarci dentro… racchiusi in quella bolla sospesa tra cielo e terra che è lì solo per te in quel momento! E quando, pur in equilibrio precario, riuscirai a sentirti al posto giusto se pur in un contesto sbagliato, è proprio allora che dovrai annusarlo tutto il profumo di quell’attimo e custodirlo in quell’angolo di cuore messo lì proprio per questo!

Nessuno più potrà portartelo via e sarà tuo per sempre! Basterà una carezza su quel pezzo di cuore e come per magia ne tornerà a te l’essenza!

Anna Marsella

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Nasce a Manduria la sede locale Codacons, a guidarla sarà l’Avv. Casto

  Apre a Manduria la sede locale Codacons (Associazione di Consumatori per la tutela dell’ambiente …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.