sabato 25 Gennaio, 2020 - 10:16:27

Donna del vino manduriana premiata a Milano

L'imprenditrice Alessia Perrucci
E’ andata all’azienda vinicola «Le Fabriche» dell’imprenditrice manduriana, Alessia Perrucci, la speciale «Menzione maglia ciclamino» del concorso promosso da Unioncamere, in collaborazione ?con Retecamere.

La donna del vino, figlia d’arte della nota famiglia di vinificatori manduriana, riceverà il riconoscimento «per la sua particolare concezione dello sviluppo orientata all’innovazione e alla qualità (l’impresa ha piantato un vigneto sperimentale di Aglianico, con 200 ?biotipi di questo vitigno dalle origini antichissime selezionati dall’Università di Milano).

L’iniziativa di Unioncamere e Retecamere valorizza quelle imprese «rosa» che indipendentemente dalla titolarità femminile, si siano distinte per ?comportamenti virtuosi, al di la degli obblighi di legge. Imprese, ?quindi, che abbiano innalzato la qualità della produzione e dello ?sviluppo attraverso la valorizzazione delle risorse umane, ?dell’ambiente, del territorio, del patrimonio storico, artistico e ?culturale, ma anche che abbiano considerato le pari opportunità, la ?conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, la responsabilità ?sociale e l’innovazione quali risorse per il mercato e per lo ?sviluppo.

Il massimo riconoscimento del premio nazionale è andato alla ’Faam Spa’ di Monterubbiano (Ascoli Piceno), produttrice di batterie d’auto.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Domenica 26 gennaio alle ore 18,30 presso il Museo Civico di Manduria si terrà un evento organizzato dal Liceo ‘De Sanctis Galilei’ in occasione della Settimana della Memoria dal titolo ‘Storie di Ebrei’.

Presenzieranno all’evento la Dirigente del Liceo, prof.ssa Maria Maddalena Di Maglie e il prof. Guido …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.