mercoledì 16 Ottobre, 2019 - 5:30:00
Home > Paese Italia > E’ morto Pino Daniele, stroncato da un infarto nella notte

E’ morto Pino Daniele, stroncato da un infarto nella notte

pino danieleLa musica italiana e internazionale perde un grande: è morto. Il cantautore napoletano, che avrebbe compiuto 60 anni il 19 marzo, è stato stroncato nella notte da un infarto. “E’ un momento terribile”, ha commentato la figlia Sara.

Il premier Renzi: ‘Una voce incredibile di tutta l’Italia’
“Ho ancora nelle orecchie la sua musica a Capodanno. Una voce incredibile, quella non solo di Napoli e del Sud, ma di tutta l’Italia, una chitarra preziosa, una sensibilità rara che, con passione e malinconia, continuerà a raccontare in tutto il mondo il nostro Paese”. Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi, dopo aver appreso la notizia della morte del cantante Pino Daniele.

 

Tanti i messaggi di addio sul web da parte di colleghi e amici, come Eros Ramazzotti e Laura Pausini.

Eros Ramazzotti è il primo a dare l’annuncio della morte di Pino Daniele, postando su Instagram una bella foto dell’artista sorridente. Nelle ore piccole, quando ancora mancano le conferme delle fonti ufficiali e delle agenzie di stampa, segue un tam tam sul web che racconta la notte insonne di amici, colleghi e fan increduli di fronte alla notizia della scomparsa di uno dei cantautori italiani più amati.
Eros scrive: “Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…“. Gli fa eco, a stretto giro, Laura Pausini, che racconta di essere “molto scossa ed immobile nel letto” alla notizia. Poco dopo anche lei condivide sui social le prime emozioni: “Alla tua famiglia e ai tuoi figli, il mio pensiero e il mio abbraccio. A noi tuoi fan rimani per sempre tu Pino Daniele. Con la tua arte unica. E questa foto, con la mia testa sulla tua spalla per dirti ‘grazie’. Per avermi permesso di conoscerti da vicino. Per cantare con te e per te“.
Una notte senza fine. Un dolore senza fine“, ‘cinguettano’ i Negramaro, dopo avere parlato al telefono con Ramazzotti.
Fiorella Mannoia scrive: “Un dolore immenso. Sono attonita. Non trovo altre parole“, mentre Dolcenera twitta: “Proprio ieri coi miei amici ti cantavamo e suonavamo… E continueremo a farlo.
Tu eri #tuttanatastoria“, a testimonianza di un amore e di una stima che hanno coinvolto anche le nuove generazioni. “Se è morto Pino Daniele – scrive Francesco Di Gesù (Frankie Hi-nrg mc) – adesso il nero è totale“. Il riferimento è a ‘Nero a metà’, titolo dell’album pubblicato dall’artista partenopeo nel 1980, quello della consacrazione, e del tour che pochi giorni fa lo aveva riportato trionfale anche nella sua Napoli.
Era stato protagonista, la notte di Capodanno, dello show in diretta da Courmayeur su Rai1 (mentre su Canale 5 da Napoli si esibivano Gigi D’Alessio and ftiends).

In viaggio per casa pino daniele
back home… in viaggio per casa- da Facebook pagina ufficiale di Pino Daniele

 

Commuove l’ultimo tweet di Pino sul suo profilo ufficiale. E’ del 1 gennaio alle 17,38, con la scritta: “Back home… In viaggio per casa” e l’immagine della strada, in bianco e nero, scattata dall’auto in corsa.

Fonte :(ANSA)

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Il maestro che rivoluzionó il pensiero di dipingere i volti. Raffaello Sanzio a 500 anni dalla morte

La devozione e la purezza degli occhi delle donne. I fanciulli tra le mani delle …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.