lunedì 27 Settembre, 2021 - 6:43:45

Eccellenza – Straordinaria vittoria del Maruggio: battuto il Monopoli in rimonta.

Formazione Maruggio MonopoliMARUGGIO – Si riparte da qui. Potremmo intitolare così il film targato Maruggio. Il film che è andato in scena oggi al “Demitri”,e che ha trasmesso entusiasmo agli spettatori, è stato ricco di significati.
Il Maruggio inaugura nel migliore dei modi il girone di ritorno, allontanando ogni sorta di paura, e conquista tre punti che oltre a fare morale, danno uno scossone alla classifica che si era fatta deficitaria.
La vittoria arriva dopo nove gare, nelle quali la squadra aveva ottenuto solo un punto, contro una formazione in salute e di alto livello tecnico come il Monopoli.
Se al tutto si aggiunge che la compagine allenata da Alfredo Cimino ha giocato quasi l’intero match in inferiorità numerica per l’espulsione al 13’ del primo tempo di Pignatale, beh, è stata una domenica perfetta per i colori gialloblu.
Al 10’ della prima frazione di gioco arriva il goal di Ferrara che riceve un buon pallone da Zotti su calcio di punizione e manda la palla in rete, infortunandosi nel corso della stessa azione.
Al 13’ l’arbitro non esita ad estrarre il secondo cartellino giallo nei confronti di Pignatale, che era stato ammonito all’inizio della gara, e che quindi è costretto a raggiungere gli spogliatoi con largo anticipo.
Il Maruggio si propone più volte in attacco e pressa costantemente l’avversario.
Al 20’ D’Urso parte sulla destra e raggiunge a grande falcate l’aria di rigore, calcia il pallone che però finisce tra le braccia di Reho.
Al 22’ si fa vedere il Monopoli con Salzano che calcia e manda il pallone alto sopra la traversa.
Al 31’ il goal del Maruggio: Arcadio raccoglie l’invito su calcio piazzato di D’Urso e spiazza il portiere avversario con un colpo di testa.
I padroni di casa rientrano in campo con caparbietà nel secondo tempo e trovano il goal del raddoppio al 6’ con Iaia, che riceve il pallone da Crupi sugli sviluppi di un calcio di punizione.
Il Monopoli, che nonostante la superiorità numerica non produce azioni degne di nota, ci prova con Marini che riceve il pallone sulla testa, ma l’incornata di quest’ultimo è troppo debole per impensierire De Marco.

Tabellini:

Maruggio: De Marco, D’Urso, Zaccaria(36’ s.t. Zizzari), Iaia, Carlucci, Arcadio, Gennari(20’s.t. Cotroneo), Baratto, Crupi(43’ s.t. Erario) A disp:Dimitri, Augenti, Scarciglia, Ciafardino. Allenatore: Cimino

 

Liberty Monopoli: Reho, Pappapicco, Fumai, Menga, Anglani, marini, Vitale(37’s.t. D’Ambra), Sangirardi, Salzano, Zotti, Ferrara(17’p.t. Russo) A disp: Sakho, Cesario, Saponaro, Lillo, Alò. Allenatore: Ragno

Arbitro:Pedarra(Foggia)
Ammoniti: Ferrara 16’ p.t., Fumai 30’ p.t., 5’ s.t. Anglani, 49’s.t. Menga.
Espulsi: Pignatale 13’ p.t., Marini e Cotroneo 40’s.t.

Danilo Chiego

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

CONTO ALLA ROVESCIA PER IMMAGINA 2021, IL GRANDE EVENTO DI 50&PIÙ IN PROGRAMMA DAL 12 AL 21 CASTELLANETA MARINA (TA)

Nove giorni di competizioni sportive e canore e di laboratori formativi informatici dedicati agli over …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.