giovedì 06 Maggio, 2021 - 9:23:25

Ecotassa, Turco: “Non è un rinvio-premio. Ora i Comuni inadempienti spingano differenziata”

ecotassa-puglia-rinvio

“Non si tratta né di un regalo ai più indisciplinati, né tantomeno di una punizione a quelli più virtuosi, ma di una soluzione che ci consentirà di lavorare per il riordino del ciclo dei rifiuti”.
Lo dichiara il consigliere regionale de La Puglia con Emiliano, Giuseppe Turco, tra i firmatari, assieme ai colleghi del Pd Filippo Caracciolo e Michele Mazzarano, dell’emendamento che autorizza per un altro anno il rinvio dell’Ecotassa sui Comuni che non raggiungono la quota del 65 per cento della raccolta differenziata.

“Questo emendamento – sottolinea Turco – da un lato consente di evitare nuovi aumenti nelle tasche dei pugliesi, ma al tempo stesso deve essere da monito: i Comuni inadempienti che non forniscono adeguati servizi di raccolta dei rifiuti devono attivarsi con buone prassi sulla raccolta differenziata spinta. Allo stesso tempo però anche i cittadini dovranno fare la loro parte”. E sugli effetti della decisione Turco sottolinea: “Saranno esonerati dal pagamento della maggiorazione della Ecotassa i Comuni che raggiungeranno nel mese di giugno 2016 un aumento di 5 punti percentuali rispetto alla percentuale di raccolta differenziata raggiunta nel mese di
novembre 2015. A tale obiettivo possono partecipare solo i Comuni che lo scorso anno hanno raggiunto l’obiettivo prefissato per l’anno 2015. I Comuni inadempienti rispetto agli obiettivi previsti per l’anno 2015 potranno, invece, evitare il pagamento della maggiorazione dell’Ecotassa a condizione di aumentare la percentuale di nove punti rispetto alla media agosto 2014-settembre 2015. Il raggiungimento degli obiettivi comporterà – conclude Turco – l’applicazione dell’Ecotassa prevista per l’anno 2013 senza alcuna maggiorazione disposta successivamente”.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Emesso un francobollo dedicato alle professioni sanitarie in prima linea contro il Covid-19

Il Ministro Giorgetti: “Riconoscimento a impegno e devozione nella lotta al Covid”. Le professioni: “Non …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.