domenica 14 Luglio, 2024 - 20:42:31

EMERGENZA CALDO: Puglia: Divieto di Lavoro Nei Cantieri Edili e Nel Settore Florovivaistico Durante le Ore Più Calde

immagine 2023 07 22 104033213Dalle 12.30 alle 16.00 nei periodi più a rischio. Da oggi, mercoledì 10 luglio, fino al 31 agosto 2024.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emesso un’ordinanza urgente per proteggere i lavoratori esposti al sole durante i mesi estivi. Dal 12 luglio al 31 agosto 2024, è vietato lavorare all’aperto dalle 12:30 alle 16:00 nei cantieri edili e nel settore florovivaistico, nei giorni in cui l’esposizione al sole rappresenta un rischio elevato per la salute.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un’ordinanza urgente per proteggere la salute dei lavoratori nei settori dell’edilizia e florovivaistico durante i mesi estivi. L’ordinanza, in vigore dal 12 luglio al 31 agosto 2024, vieta il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole dalle 12:30 alle 16:00, nei giorni in cui l’esposizione al sole è considerata ad alto rischio secondo le valutazioni del sito web www.worklimate.it.

Secondo il documento, l’aumento delle temperature estive rende particolarmente pericolosa l’esposizione prolungata al sole per i lavoratori all’aperto. Il rischio di stress termico e colpi di calore, che possono avere conseguenze anche letali, è significativamente elevato durante le ore centrali della giornata.

L’ordinanza segue le segnalazioni del Dipartimento “Promozione della Salute e del Benessere Animale” riguardo ai rischi da stress termico ambientale. In seguito a queste valutazioni, è stato deciso di vietare temporaneamente il lavoro esterno nei settori specificati durante le ore più calde.

Questo provvedimento si aggiunge a un precedente decreto del 18 giugno che ha istituito restrizioni simili per il settore agricolo. Restano in vigore le normative sindacali a livello comunale che siano conformi all’ordinanza regionale e gli obblighi del Datore di lavoro per la sicurezza e la salute dei dipendenti.

L’ordinanza del presidente Michele Emiliano mira a garantire condizioni di lavoro più sicure per i dipendenti esposti al sole durante i mesi estivi. È parte degli sforzi regionali per tutelare la salute pubblica e rispondere ai rischi specifici legati all’esposizione prolungata al sole nei settori dell’edilizia e florovivaistico.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

0001

Festa Patronale di Maruggio: Celebrazioni il 13 e 14 Luglio

  Festa Patronale a Maruggio: Celebrazioni in onore di San Giovanni Battista e San Cristoforo …