venerdì 21 Gennaio, 2022 - 3:48:41

Emergenza Xylella: duemila agricoltori ieri  a Bari per chiedere interventi concreti

Emergenza Xylella: duemila agricoltori ieri  a Bari per chiedere interventi concreti

BARI – Duemila agricoltori delle province di Lecce, Brindisi e Taranto hanno manifestato ieri mattina davanti al Consiglio regionale della Puglia per chiedere alla Regione e alle istituzioni degli interventi concreti per fronteggiare l’emergenza Xylella fastidiosa che sta falcidiando migliaia di ulivi nel Salento.

Presenti anche numerosi sindaci e il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone.

Il presidio è stato organizzato dalle organizzazioni C.I.A. Agricoltori Italiani, Confagricoltura, Copa-gri, Alleanza delle Cooperative Italiane (Legacoop, Confcooperative, Agci) coordinate da Agrinsieme.

Una delegazione di Agrinsieme e i sindaci sono stati ricevuti dal presidente della Regione, Michele Emiliano. A lui, all’assessore alle Risorse agroalimentari Leonardo Di Gioia e al presidente del Consi-glio regionale, Mario Loizzo, è stato sottoposto un documento con le rivendicazioni degli agricoltori.

Il documento evidenzia: “L’obiettivo prioritario è quello di limitare l’espansione del batterio, e con-temporaneamente definire una strategia per garantire il futuro nei territori interessati e per permettere alle aziende danneggiate di riprendere la attività agricola e di iniziare nuovamente a produrre reddito e a garantire posti di lavoro”. Inoltre: “È necessariaQuindi da una parte un più forte sostegno alla ricerca scientifica, quella vera e non “fai da te”, dall’altra una costante e coordinata attenzione e lavoro della rappresentanza politica a tutti i livelli istituzionali, del governo regionale e nazionale, del sistema della ricerca, della rappresentanza sindacale e delle imprese per mettere in campo una strategia complessi-va per uno sviluppo innovativo dell’agricoltura salentina e dell’intero territorio, partendo da un piano straordinario per la trasformazione irrigua del Salento, precondizione a qualsiasi reale e duraturo pro-cesso di sviluppo del territorio”.

Il presidente Emiliano e l’assessore Di Gioia, condividendo questo prioritario obiettivo strategico, hanno annunciato lo stanziamento, nei prossimi giorni, d’importanti risorse finanziarie a favore del com-parto agricolo danneggiato dalla Xylella fastidiosa. Il Governo regionale ha anche condiviso le richieste avanzate da Agrinsieme.

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C'è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C’è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Abitano il tempo e l’esilio della parola. La cognizione dell’esistere oltre il dolore. C’è sempre …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.