sabato 25 Maggio, 2024 - 16:10:28

Esplosione di un ordigno a Galatone: possibili legami con un regolamento di conti legato allo spaccio di droga

Galatone- (LE).  Un possibile regolamento di conti potrebbe essere all’origine dell’esplosione di un ordigno davanti all’abitazione di un uomo di 45 anni a Galatone, nel mese di luglio dell’anno scorso, il quale è stato ristretto agli arresti domiciliari per vicende legate allo spaccio di stupefacenti.

L’esplosione è stata udita vicino alla vecchia via che da Galatone conduce a Sannicola, intorno alla mezzanotte. L’onda d’urto ha danneggiato il portone di ingresso della casa dell’uomo e la Ford Fiesta intestata al figlio della vittima. Fortunatamente, nessun passante è stato ferito dai frammenti e dalle schegge. Il vicinato ha immediatamente allertato la sala operativa del 112, e i carabinieri della stazione locale e i colleghi del Nucleo radiomobile della compagnia gallipolina sono intervenuti sul posto per avviare le indagini.

I militari stanno cercando tutte le videocamere di sorveglianza presenti nell’isolato per raccogliere prove utili all’attività investigativa, e stanno esaminando la possibilità che qualcuno possa aver notato autovetture o movimenti sospetti durante la serata. L’uomo coinvolto è un nome noto alle cronache locali per diversi fatti di cronaca legati alla compravendita di droga.

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Foto 2 side

Oasi di ripopolamento dei cavallucci marini: Due chilometri di reti sequestrate

A seguito del recente rilascio nel secondo seno del Mar Piccolo di circa 160 esemplari …