mercoledì 30 Settembre, 2020 - 17:13:32

Esplosivo nel silos del primitivo, indagine dei carabinieri.

MANDURIA – Oggi 08.11.2011, alle ore 08,00, in Manduria (TA) – località  torre bianca, presso un’ azienda agricola, I Carabinieri su segnalazione della stessa azienda  rinvenivano, dopo accurata ispezione  dei luoghi,  all’ interno di un silos vuoto usato per la  vinificazione, un manufatto esplosivo di alta potenzialità; lo stesso si presentava  di forma sferica con miccia detonante molto lunga. Sul posto interveniva l’unità specializzata degli artificieri antisabotatori,  del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto, che provvedevano a mettere in sicurezza l’ordigno.  I Carabineri hanno avviato le indagini che saranno complementate anche dagli accertamenti scientifici che serviranno a conoscere le sostanze esplosive usate nel confezionamento dell’ordigno .

(Comunicato stampa dei carabinieri)

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Maruggio primo caso di Covid-19. Si tratta di un turista residente a Campomarino

«Sapevo che questo momento sarebbe prima o poi arrivato.. anzi, visto il “tutto esaurito” (ed …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.