giovedì 15 novembre, 2018 - 11:56:26
Home > Primo Piano > Ferrari impazzita travolge 4 auto e provoca tre morti e dieci feriti

Ferrari impazzita travolge 4 auto e provoca tre morti e dieci feriti

L’asfalto reso viscido dalla
 pioggia e forse la velocita’: sono questi i due elementi che
 potrebbero aver provocato in Puglia nel pomeriggio di ieri un terribile 
incidente stradale nel quale sono morte tre persone e altre 
dieci, tra cui quattro bambini, sono rimaste ferite, alcune 
delle quali sono in gravi condizioni. 
L’incidente e’ avvenuto sulla statale 172 ’dei Trulli’ che
collega Taranto a Martina Franca, in contrada ’San Paolo’, nel 
territorio martinese. Quattro le vetture coinvolte, tra le quali
un bolide della strada, una ’Ferrari’. La potente vettura era guidata da Michele Nigro, un imprenditore di 57 anni di Crispiano (Taranto):
l’uomo – secondo quanto accertato finora – avrebbe perso il
 controllo dell’auto che ha travolto altre tre vetture. Il
 conducente della ’Ferrari’, nell’urto, e’ stato sbalzato a circa
 30 metri di distanza dal luogo dove e’ stata poi trovata la sua 
auto ed e’ morto. Sul colpo è morto Domenico Tagliente, di Martina Franca che guidava un’altra auto e la moglie di quest’ultimo, Angela Minafra, deceduta durante il trasporto in ospedale.  I quattro bambini rimast i
coinvolti nell’incidente non sarebbero in gravi condizioni. 
Tre delle quattro automobili coinvolte nel violento impatto -
una Lancia K, una Citroen Xsara e una Ford Focus – sono finite
 contro un muretto a secco. Frammenti delle vetture hanno 
investito l’area per un raggio di 50 metri. 
A causa dell’incidente, l’Anas ha provveduto a chiudere al traffico il tratto della strada statale 172 ’dei Trulli’, dal
 km 52,000 al km 54,000, in entrambe le direzioni.
Non e’ escluso che il conducente della ’Ferrari’ possa aver
 perso il controllo della vettura a causa dell’asfalto reso 
scivoloso dalla pioggia. Sul posto sono intervenuti i vigili del
fuoco, ambulanze del 118 da Taranto, Bari e Cisternino
(Brindisi), i vigili urbani e gli agenti della Polizia stradale.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

La scomparsa di un Grande Amico, buon viaggio Giro Melis

Ho appreso poco fa’ della scomparsa improvvisa di una persona a me cara, Girolamo Melis, …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.