sabato 25 Maggio, 2024 - 23:27:34

Galatea Salentina del 41° Premio Barocco a Gigi Blasi

Gigi Blasi

 MANDURIA – Il manduriano Luigi Blasi riceverà lunedì sera in diretta Rai Uno il Galateo Salentino del Premio Barocco riservato all’eccellenza dell’imprenditoria italiana. Un onore che toccherà anche a Francesco Amadori, presidente dell’omonimo gruppo alimentare e a Angelo Maci, presidente di Cantine due Palme di Cellino San Marco. «Un prestigioso riconoscimento – si legge nella motivazione del premio -consegnato a personalità che, attraverso il proprio impegno, la propria capacità professionale, il proprio coraggio, hanno saputo affermarsi in ambito nazionale ed internazionale».
Scontata la soddisfazione di Blasi che commenta così la notizia appresa in serata. «Finalmente un riconoscimento alle mie capacità imprenditoriali perché sinora – dice – sono stato sempre premiato nel campo del calcio che pure apprezzo ma quest’ultimo titolo mi inorgoglisce proprio».

Luigi Blasi che in pochi hanno ha saputo portare il suo marchio ai vertici mondiali della produzione di macchine per l’agricoltura, sarà tra gli ospiti d’onore dell’attesissima manifestazione di Gallipoli trasmessa in diretta nazionale su Rai Uno e in tutto il mondo grazie al satellite.

«Dedico questo premio alla mia famiglia e a tutti i miei collaboratori – conclude Blasi – senza i quali tutto questo non sarebbe esistito».

Facebook Comments Box
Per restare aggiornato con le ultime news seguici e metti “Mi piace” sulla nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale YouTube.  

Per scriverci e segnalarci un evento contattaci! 

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Foto 2 side

Oasi di ripopolamento dei cavallucci marini: Due chilometri di reti sequestrate

A seguito del recente rilascio nel secondo seno del Mar Piccolo di circa 160 esemplari …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.