lunedì 21 Ottobre, 2019 - 9:16:04
Home > Primo Piano > Giovane imprenditore: Porto a Taranto la spesa Online

Giovane imprenditore: Porto a Taranto la spesa Online

Mirco Barletta, giovane imprenditore tarantino
Approda anche a Taranto – così come accade da tempo in altre città italiane – la “spesa on line”. L’idea è di un giovane che ha scelto di investire nella sua città, gettando le basi per un nuovo modo di intendere gli acquisti e così come il mercato. Taranto, insomma, si adegua ai tempi che cambiano, complice il primo servizio di spesa. Nasce infatti www.okspesa.it già operativo e a disposizione di tutti: basta ordinare tramite il portale e i prodotti vengono consegnati direttamente a casa.

DA CAMERIERE A IMPRENDITORE.

A descrivere il progetto è il venticinquenne imprenditore Mirco Barletta: tarantino, che, laurea in Economia in tasca, anni fa è volato in Inghilterra alla ricerca della grande occasione. La permanenza britannica, passata a fare il cameriere, ha consolidato in lui la voglia di creare qualcosa per la propria città: «Lavorare all’estero ti porta a riflettere sul valore di quello che hai lasciato, per questo sono tornato a casa mia con l’intenzione di fare qualcosa. Osservando anche quello che accade al nord Italia, mi sono reso conto che i piccoli acquisti di ogni giorno sono sempre più diffusi sul web. A Taranto questo tipo di commercio mancava. E allora, eccomi qui».

LA NONNA ISPIRA LO SHOPPING ONLINE.

A suggellare l’idea di Mirco, anche un singolare episodio: «Mia nonna è rimasta in casa per qualche tempo a causa di un infortunio – commenta – e non ha avuto la possibilità di fare la spesa. Questa circostanza mi ha convinto ulteriormente a realizzare un servizio che possa essere utile soprattutto a chi ha difficoltà a spostarsi. Penso ai diversamente abili, alle persone ammalate o a chi, per qualsiasi motivo, sia impossibilitato ad uscire di casa».

TARANTO AL PASSO CON I TEMPI.

Sul portale si trova la classica lista della spesa, divisa in diversi settori, come frutta e verdura, formaggi, caffè, pasta, passando per prodotti per l’igiene personale e la casa, senza dimenticare articoli per gli amici a quattro zampe. Basta collegarsi sul sito e selezionare i prodotti che si intende acquistare. Un fattorino di fiducia porta la spesa a casa del cliente che può pagare online oppure al momento della consegna. La merce arriva in pochissimo tempo e il servizio copre l’intera città di Taranto e molti comuni della provincia.

Per fare la spesa in tempo reale e divertendosi, il sito internet di riferimento è www.okspesa.it e per altri contatti, chiamare il numero 340.8401713 oppure inviare una mail a info@okspesa.it, pagina Facebook “OkSpesa”.

Infine, va detto che il fenomeno dello shopping online è sempre più presente nella vita degli italiani. A confermarlo il recente studio “Migliori in Italia – Campioni del Servizio 2017/2018”, realizzato dall’Istituto tedesco “Qualità e Finanza”: delle prime cinque aziende più apprezzate, tre utilizzano internet come strumento di ordine e consegna dei prodotti.

Commenta con Facebook

Notizie su Redazione

Redazione
La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Fiera Pessima: alcune osservazioni di Coldiretti, Legambiente e Popularia

Legambiente, Coldiretti e Popularia formulano alcune riflessioni sulla gestione della Fiera Pessima, e le inviano …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.