martedì 07 Febbraio, 2023 - 15:49:03

Gli uomini falsi muoiono per la loro imbecillità

falsitaI popoli si nascondono come si nascondono gli uomini. Siamo diventati assenti. L’assenza non è il vuoto. È la mancanza. La mancanza è l’assenza di qualcosa che una volta “era”.
Ciò che era non lascia il vuoto. Lascia la mancanza. Siamo dunque mancanti. Le nostre vite nel tempo della leggerezza diventano La “ricchezza del niente” (Carrieri).

La verità non è certezza. È il dubbio della certezza. Le civiltà fanno i popoli o i popoli diventano civiltà? I popoli non sono barbari.

Gli uomini rendono i popoli barbari perché pensano di superare la certezza e ogni assolutismo viene considerato verità. Ma ci sono uomini che hanno dignità e vivono il destino del silenzio perché sanno cosa è l’onore.

IMG-20160316-WA0009

Ci sono uomini che dimenticano perché non sono stati mai tali. Cosa è la verità? Ciò che non è menzogna e tanto meno tradimento. Ma le civiltà e i popoli in quale eredità diventano storia?
I popoli muoiono e le civiltà diventano precipitato esistenziale. Attraversiamo la morte del destino. Ma quando gli uomini non riescono a reggere con onore la sconfitta diventano intolleranti.

L’intolleranza è la caratteristica degli imbecilli. I popoli intolleranti sono quelli che abitano la barbarie. Siamo in in tempo di barbarie.

Non chiedo interpretazioni. Nel tempo della mediocrità soltanto il fallimento resta vincente. Gli uomini falsi muoiono per la loro imbecillità quando non conoscono onore dignità e lealtà.

Pierfranco Bruni

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

mostra

Mostra Etno-Antropologica. La maschera e le pietre. Un popolo si ritrova sempre nel suo essere stato

Un popolo si ritrova sempre nel suo essere stato. Un’antropologia dell’anima che è l’ethnos di …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.