giovedì 20 Gennaio, 2022 - 9:40:36

Grande successo per la presentazione del libro “Nel ventre della Balena Bianca” di Tonino Filomena.

Grande successo per la presentazione del libro “Nel ventre della Balena Bianca” di Tonino Filomena.MARUGGIO – Una serata ricca di alto spessore culturale l’incontro promosso dalla Apulus, cooperativa sociale onlus, La Voce di Maruggio(www.lavocedimaruggio.it/) e l’associazione Aria di casa nostra, in occasione della presentazione del libro “Nel Ventre della Balena Bianca – Gli anni ’70 del paese nostro tra memorie e cronaca cittadina” di Tonino Filomena (in vendita nelle edicole-librerie di Maruggio). L’attento e numeroso pubblico presente nel cine-teatro Impero di Maruggio ha vissuto momenti carichi di emozione quando è stato proiettato il filmato 10’ di… “Maruggio anni ’70 – Frammenti di memoria”. Il dialogo intercorso tra l’autore del libro e il prof. Mimmo Lucchese, due protagonisti-avversari politici degli “anni di piombo”, è stato molto coinvolgente. Brava e brillante la conduttrice Gabriela Nunzella, che è riuscita a “moderare” gli interventi dei due ex antagonisti, divenuti grandi amici, a dispetto delle loro rispettive ideologie. L’evento è stato allietato con brevi motivi musicali anni ’70, eseguiti da alcuni membri del nostro gruppo folk: Vittorio Fusco, Gino Saracino e Chiara Chiego. La serata si è conclusa con la partecipazione straordinaria di Massimo Corrado, noto trombettista di eventi nazionali (Festival di Sanremo, Premio Barocco, ecc.), che ha dichiarato: «Ho voluto rendere omaggio al mio amico Tonino Filomena per l’emozione che ci regala ogni qualvolta scrive un libro su e per Maruggio.»

Facebook Comments Box

Notizie su Redazione

La Voce di Maruggio nasce nel 2010 come supplemento de La Voce di Manduria, dal 17 luglio 2012 diventa testata giornalistica grazie ai propri investitori che credono in questo progetto. Giornale free press La Voce di Maruggio, tratta la cronaca, la politica e cultura e sport principalmente della Città di Maruggio.

Leggi anche

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C'è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Leonard Cohen e Dante. Alla ricerca di un amore in esilio. C’è sempre un viaggio inascoltato lungo gli argini del tempo che intreccia memorie

Abitano il tempo e l’esilio della parola. La cognizione dell’esistere oltre il dolore. C’è sempre …

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.